Ciclopolitana a Roma: la proposta per chi va in bici

L’associazione Salvaiciclisti lancia l’idea della metropolitana a cielo aperto per le due ruote ecologiche: un rete continua e connessa di ciclabili
Ciclopolitana a Roma: la proposta per chi va in bici© salvaiciclistiroma.it

L’associazione Salvaiciclisti ha lanciato un’idea che, se messa in atto con tutte le attenzioni del caso, potrebbe davvero rappresentare una svolta nel rapporto bici-Roma: la ciclopolitana, ovvero una rete di ciclabili continua e connessa. Ma andiamo per gradi. Nella Capitale si stanno portando avanti lavori di rifacimento e ristrutturazione delle piste ciclabili, una promessa fatta dopo il lockdown che consiste nella realizzazione di 150 km di ciclabili transitorie. Premesso questo, va considerato che le operazioni procedono lentamente, “se va bene, li porterà a concluderle nel 2026” sottolinea il vicepresidente di Salvaiciclisti Claudio Mancini, e che una volta terminati i lavori molte zone di Roma resteranno prive di ciclabili.

Salvaiciclisti: “Lavorare sulla segnaletica orizzontale e verticale”

Per avvalorare la sua tesi, Salvaiciclisti porta numerosi argomenti. Per esempio, la scelta del posizionamento delle ciclabili da parte del Comune di Roma. Continua Mancini: “Il centro storico, e penso ad esempio a strade come  corso Vittorio Emanuele, via Labicana o via del Corso resta ad appannaggio dei veicoli a motore. Noi avevamo proposto con il Way Endless Line (WEB) di collegare anche questi tratti che, diversamente, restano delle autostrade in pieno centro. Invece con il Piano delle ciclabili straordinarie il Comune sta puntando a prevedere delle piste dov’è più facile, anziché dov’è effettivamente utile”. Non finiscono qui le osservazioni. Le piste attualmente ristrutturate e costruite dal Comune non sono ben visibili al ciclista. “Servono infografiche, pannelli, app. Bisogna lavorare sulla segnaletica orizzontale e verticale affinché un ciclista sappia dove si trova in ogni momento”. Cosa vuol dire? Proprio come sulle metro, Salvaiciclisti sta proponendo di assegnare un colore diverso a ogni percorso per rendere più facile e veloce capire in che direzione si deve andare, un altro aspetto che manca nel progetto del Comune.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti