Roma, guasto alla metro B per oltre un’ora: utenti in polemica

Per un malfunzionamento a Magliana si è bloccata tutta la linea: su Twitter non sono mancate le proteste dei pendolari
Roma, guasto alla metro B per oltre un’ora: utenti in polemica
Tagsmetro BRomaGuasto

Un inizio di settimana movimentato quello della metro B di Roma. Ma visti i trascorsi con i mezzi del trasporto pubblico della Capitale, non c’è da meravigliarsi (per non parlare dei problemi legati al traffico della città). Nella mattina di lunedì 7 giugno 2021 al via i primi problemi sulle linee B e B1: dalle 10 stop ai treni in entrambe le direzioni. Non sono mancate le polemiche degli utenti, sfociate poi in un botta e risposta su Twitter con l’Atac. Cerchiamo di capire cosa sia successo.

Un’ora di stop

Nella mattinata, alle 9.40, Atac ha fatto un annuncio su Twitter riguardo al disservizio, facendo intendere che i problemi arrivassero da un guasto alla stazione Magliana, sulla linea B. È vero che siamo nell’era dei social network, ma non si può pensare che ogni cittadino che si appresti a prendere la metro controlli compulsivamente Twitter. In molti, quindi sono stati colti alla sprovvista: “Ci hanno fatto scendere a Tiburtina. Nulla di nuovo, la solita inefficienza di Atac”, twitta qualcuno, "Metro B ferma, e io a lavoro come ci arrivo?”, scrive qualcun altro. E ancora: ”Sarebbe utile sapere qual è ora la soluzione per noi che siamo scesi dalla metto a Pietralata”. Passano circa 40 minuti, siamo intorno alle 10.30, e Atac - sempre tramite Twitter - fa un nuovo annuncio dicendo che la circolazione sulla metro B è bloccata dalla fermata Laurentina fino a Bologna, invitando gli utenti a prendere i bus navetta sostituitivi. Poco dopo, arriva un nuovo annuncio, il servizio sull’intera tratta è stato ripristinato, ma qualcuno ormai ha già buttato via l’intera mattinata.

Roma, rissa sul bus 64: i passeggeri fuggono spaventati

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti