Toyota assegna il Premio Ichiban 2021

Toyota A.Corvi tra i migliori concessionari europei per l'eccellenza nella soddisfazione del cliente
Toyota assegna il Premio Ichiban 2021

«Con orgoglio condividiamo il comunicato stampa che celebra la nostra azienda tra i concessionari migliori di Europa! Un grazie speciale va a tutti i nostri clienti che ci hanno dato fiducia e continuano a farlo quotidianamente e al grande brand Toyota che ci guida con i suoi principi dell’Omotenashi: integrità, impegno, attenzione al cliente.» Le parole di Aldo Corvi, Amministratore Unico della Toyota A. Corvi, concessionario Toyota che opera nel settore automotive da oltre 60 anni. Presente nel territorio dei Castelli Romani con tre sedi, a Frascati e Genzano di Roma.

IL PREMIO ICHIBAN

Il premio Ichiban (dal giapponese ‘numero uno’) è stato istituito nel 2007 per celebrare i migliori Concessionari europei che si contraddistinguono nella qualità del servizio offerto ai clienti, che dimostrano un approccio unico e un’attitudine orientata al principio del ‘Il Cliente prima di tutto’. Causa emergenza coronavirus, la cerimonia per l’assegnazione del premio Toyota Ichiban 2021 si è svolta il 10 giugno in modalità virtuale, tramite video conferenza. Oltre 2.500 i concessionari europei Toyota che si sono contesi il titolo, per rientrare tra i vincitori a cui il premio Ichiban viene consegnato ogni anno. 44 Concessionari provenienti da 32 Paesi europei sono stati premiati e hanno ricevuto il trofeo e la lettera di congratulazioni da parte di Matt Harrison, Presidente e CEO di Toyota Motor Europe: «Continueremo a lavorare insieme ai nostri Concessionari, business partner strategici e ambasciatori del nostro Brand, per trasformare le nostre sfide in opportunità. Creare un’esperienza del cliente memorabile è un pilastro fondamentale della nostra visione Beyond Zero e dobbiamo continuare insieme a loro a rafforzare la qualità della relazione con i nostri clienti, per diventare un’azienda di mobilità di successo».

TRE ITALIANI TRA I VINCITORI

In Italia sono stati premiati solo tre Concessionari, classificati in base alla categoria di mercato di appartenenza. « Mi complimento e rivolgo il mio più sincero ringraziamento ai tre Concessionari italiani che hanno ottenuto questo prestigioso riconoscimento – dichiara Luigi Ksawery Luca’, AD di Toyota Motor Italia – per aver saputo interpretare al meglio i valori del nostro Brand, e per la dedizione con cui stanno affrontando il delicato momento che stiamo vivendo a causa del Covid-19, mettendo sempre il cliente al primo posto e valorizzando l’aspetto umano in tutti i momenti di contatto, sia quelli fisici, sia quelli digitali».

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti