Roma, Atac: in arrivo altri 75 autobus ibridi

L’annuncio è stato dato dall’assessore alla Mobilità Eugenio Patanè: “L’obiettivo è avere entro il 2026 più di 1200 nuovi mezzi”
Roma, Atac: in arrivo altri 75 autobus ibridi
2 min
TagsAtacRomabus ibridi

Buone notizie per il trasporto pubblico romano. Nonostante le polemiche che spesso coinvolgono mezzi e autisti (come il conducente Atac beccato alla guida mentre guarda sullo smartphone la partita della Lazio), ci sono anche aspetti positivi. Come la volontà di rendere la flotta di autobus più sostenibile. Per questo stanno arrivando 75 nuovi bus ibridi.

Le parole dell’assessore Patanè

A dare l’annuncio, lunedì 19 settembre 2022, l’assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè. La giunta ha inoltrato un nuovo ordine di acquisto per la fornitura di 75 nuovi bus elettrificati (mild hybrid), pari a un investimento totale di quasi 25 milioni di euro. “I 75 mezzi vanno ad aggiungersi ai 51 bus a metano e ai 70 ibridi entrati in servizio nei mesi scorsi  - ha dichiarato proprio Patanè - e rappresentano il proseguimento di un percorso che ci porterà a rivoluzionare il trasporto pubblico di Roma all’insegna della sostenibilità e della qualità dei mezzi, garantendo una maggiore sicurezza agli utenti”. E poi prosegue parlando degli obiettivi futuri: “Contiamo di avere, entro il 2026, più di 1200 nuovi mezzi che andranno a sostituire vetture arrivate a fine vita”. Non è un segreto, infatti, che Atac abbia uno dei parco mezzi più inquinanti d’Europa, ed è fondamentale pensare a un cambiamento netto.

Roma, la proposta di Gualtieri: “Mezzi pubblici gratis in autunno”


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti