MondoMotori
0

Kobe Bryant, un Black Mamba alla Ferrari

L'ex campione dei Lakers in tour in Italia ha visitato il quartier generale Ferrari provando in pista la F12tdf e su strada la GTCLusso

Kobe Bryant, un Black Mamba alla Ferrari

ROMA - Da bambino, ben prima di diventare uno dei cestisti più forti e acclamati dell'NBA (quindi del mondo), Kobe Bryant ha vissuto in Emilia, seguendo il padre Joe, in forze alla Pallacanestro Reggiana a cavallo tra '80 e '90. La star dei Lakers, dopo l'incontro a Milano col capitano della Roma Francesco Totti, si è fermato a Maranello prima di tornare nella "sua" Reggio per una visita alla Ferrari

Bryant è un appassionato delle sportive del Cavallino e nel suo garage c'è anche una 458 Italia: a Maranello ha provato in pista la F12tdf e su strada la GTCLusso. Kobe si è anche interessato agli aspetti del design, delle pesonalizzazioni e della produzione delle vetture durante la visita della fabbrica, oltre che alla storia e ai valori della Ferrari. Al termine della visita foto di rito in pista di fronte alla casetta dell’ufficio di Enzo Ferrari con la Ferrari California T e la 488 GTB. 

Ferrari F12 TDF, Vettel in pista al Mugello

Tutte le notizie di MondoMotori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola