News motori

Vedi Tutte
News motori

Toyota Land Cruiser, il mito offroad si rinnova

Toyota Land Cruiser, il mito offroad si rinnova

Presentata la versione 2016 del celebre fuoristrada top di gamma di Casa Toyota, rinnovato nell'estetica ma soprattutto nei contenuti. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

mercoledì 19 agosto 2015 11:04

Da 60 anni Land Cruiser è sinonimo di fuoristrada made in Japan. Imponente, robusto, affidabile, è stato venduto in circa 6 milioni di esemplari e rappresenta uno dei massimi motivi di orgoglio per Toyota. Oggi il "bestione" si rinnova e la Casa ha presentato le prime immagini della nuova generazione che debutterà in Giappone e Australia a ottobre per poi essere commercializzato in tutto il mondo a partire dai primi mesi del 2016. Ancora una volta Land Cruiser mantiene fede alla tradizione e sarà disponibile nell'unica versione 8 posti. 

Esteticamente si notano le modifiche al frontale, con la nuova calandra caratterizzata da tre barre orizzontali di alluminio al posto delle cinque verticali presenti sulla versione precedente. Ridisegnati anche i gruppi ottici, ora con luci a Led, così come i passaruota e i paraurti. L'abitacolo promette di essere ancora più confortevole e lussuoso e il cliente deve solo preoccuparsi di scegliere il colore, dal momento che a bordo c'è già praticamente tutto. Accensione keyless, sedili in pelle, volante riscaldato, sedili refrigerati, clima quadrizona con 28 bocchette, ricarica wireless per smartphone, schermo touchscreen da 4,2 pollici o da 9 per le versioni top di gamma. Disponibili, inoltre, due monitor da 11,6 pollici con lettore dvd per intrattenere i passeggeri posteriori.

I motori disponibili, che saranno abbinati a un nuovo cambio automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale permanente, sono (per il mercato australiano) un twin-turbo diesel di 4.5 litri e un V8 benzina di 4.6 litri in grado di erogora 272 e 308 cavalli. Si attende, per il mercato europeo, qualcosa di più morigerato, come l'attuale 4 cilindri 3.0 litri da 190 cavalli. 

 

Molto completo il sistema di assistenza alla guida offerto dal pacchetto Toyota Safety Sense che comprende il sistema Pre-Collisione (PCS), l'avviso del superamento involontario di corsia (LDA), gli abbaglianti automatici (AHB), il Cruise Control adattivo, il sistema di rilevamente dell'angolo cieco e quello di monitoraggio della pressione dei pneumatici. Non ancora comunicato il listino prezzi, che attualmente parte da 42.450 euro. 

Per Approfondire

Commenti