News motori

Vedi Tutte
News motori

Mercedes Classe S Cabrio, torna l'ammiraglia en plein air

Mercedes Classe S Cabrio, torna l'ammiraglia en plein air

A 45 anni dalla SL debutta al Salone di Francoforte l'inedita Classe S in versione cabriolet. C'è anche la versione AMG da 585 cavalli. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

mercoledì 2 settembre 2015 11:20

Mercedes Classe S Cabrio, ossia il non plus ultra del lusso e della sportività del marchio finalmente disponibili anche in versione cabriolét. Il palcoscenico è il Salone di Francoforte (dal 15 al 2 settembre), partita in casa al quale Mercedes è comprensibilmente decisa a presentarsi al top della forma. Classe C Coupé, Classe V AMG, Smart Cabrio e Classe S Cabrio, queste le importanti novità della Casa. Quest'ultima, inutile specificarlo, è un modello destinato a un target di elite: la sorella coupé parte attualmente da 130 mila euro e ci siamo detti tutto. E la nuova Classe S Cabrio punta a diventare il "benchmark", il punto di riferimento, nelle scoperte quattro posti, in virtù di un design che potremmo definire (vedi immagini) sensuale, interni lussuosi e tecnologici, motori sportivi il cui apice è rappresentato dal V8 biturbo da 585 cv della versione AMG.

Per garantire il massimo comfort a bordo, la cabrio vanta un coefficiente aerodinamico da record, abbinato a una  rete integrata nella parte alta della cornice del parabrezza che può alzarsi fino a 7 centimetri abbinando i propri effetti aerodinamici con un frangivento posteriore. Il soft top, composto di tre elementi, può alzarsi e abbassarsi elettronicamente in 20 secondi anche in movimento, fino a una velocità di 60 km/h. E per viaggiare con l'auto scoperta anche quando il clima non è propriamente estivo è stato installato il sistema Airscarf, una "sciarpa" d'aria calda che protegge il collo dei passeggeri. 

Dal punto di vista della sicurezza, ovviamente, c'è tutto e di più: Collision Prevention Assist Plus, il Pre-Safe Plus oltre ai vari accessori come il Night View Assist Plus per la guida notturna, il Bas Plus con Cross Traffic Assist e l’Active Lane Keeping e il sistema di guida semi-autonoma Distronic Plus che in colonna segue le vetture che precedono mantenendosi in carreggiata.

 

L'unica motorizzazione disponibile al momento del lancio sarà il V8 da 4663 cc, in grado di erogare 455 cavalli e una coppia di 700 Nm from 1800 rpm, abbinato al cambio automatico nove rapporti  9G-TRONIC. Ma per chi non si accontenta c'è anche la versione AMG biturbo da 585 cavalli, in grado di far scattare il modello (che pesa oltre 2 tonnellate) da 0 a 100 in soli 3,9 secondi. Tre decimi in più, per capirci, di un'altra 8 cilindri cabrio da sogno, la Ferrari California.

Per Approfondire

Commenti