News motori

Vedi Tutte
News motori

Il Dieselgate si abbatterà sulla Bundesliga?

Il Dieselgate si abbatterà sulla Bundesliga?
© EPA

Il Gruppo Volkswagen è tra i maggiori sponsor dei team tedeschi. Il danno di immagine potrebbe mettere a rischio sponsorizzazioni milionaria.

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 24 settembre 2015 14:59

Lo scandalo sulle emissioni truccate, ormai globalmente conosciuto come Dieselgate (leggi gli aggiornamenti in diretta), rischia di avere ripercussioni anche sul mondo del calcio. E non è difficile immaginarne il motivo, considerando che Volkswagen è proprietaria della squadra della propria città, il Wolfsburg e che Audi è (marchio, come not,o facente parte del Gruppo) uno dei più importanti sponsor del Bayern Monaco, di cui peraltro detiene l’8,3% delle azioni. Senza parlare del 20% del pacchetto azionario dell’Ingolstadt, club concittadino di Audi. Ma non solo: Volkswagen dal 2012 è partner ufficiale della DFB Pokal, la Coppa di Germania e sponsorizza a vario titolo club, 16 in totale comprese le serie minori, come Schalke 04, Borussia Dortmund, Amburgo, Werder Brema e Borussia Moenchengladbach.

L’eventuale necessità di risparmiare soldi per coprire le ingenti spese gli indennizzi e le sanzioni potrebbero andare a decurtare il budget di decine (e decine) di milioni di euro all’anno che vengono destinate al calcio. “Quando una società soffre finanziariamente il marketing è il primo settore a essere sacrificato” afferma Andre Buehler, direttore del German Institute for Sports Marketing. Resta il fatto che Volkswagen è così radicata nella cultura di massa tedesca, anche come partner della Bundesliga, che difficilmente potrebbe tirarsi fuori dalle sue numerose partnership in maniera indolore. Ma i soldi non crescono sugli alberi, si sa. E vale la pena ricordare che in Italia, tra i top sponsor del Milan c’è sempre Audi.  

 

Per Approfondire

Commenti