<span style="line-height: 20.8px;">UE: dal gennaio 2016 i test emissioni solo su strada</span>

La Commissione Europea ha deciso che dal prossimo anno i test saranno svolti solo su strada. Obiettivo? Abbassare i margini d’errore

© LaPresse

Venti per cento. Questo il margine d’errore che la Commissione europea prevede di abbassare da gennaio 2016 con i nuovi test sulle emissioni di ossidi d’azoto e di particolato sui veicoli.
Come fare? La UE sta lavorando su una nuova regola che imporrà, dal primo giorno del primo mese del 2016, di effettuare i test di emissioni non più attraverso test di lavoratorio ma con simulazioni reali di guida su strada.

 

Commenti