Fiat 124 Spider, pronta per il grande ritorno

La nuova convertibile di casa Fiat "paparazzata" negli Stati Uniti: il debutto è atteso al Salone di Los Angeles il prossimo novembre
Francesco Colla

Il web non perdona e le Case automobilistiche lo sanno bene. Ecco quella che dovrebbe essere la versione definitiva della Fiat 124 Spider, attesa open top del Lingotto, che potrebbe debuttare il prossimo mese di novembre al Salone di Los Angeles e che è stata "beccata" negli States durante uno shooting promozionale. Inutile dire che la foto ha subito iniziato a fare il giro del mondo. Il nuovo modello è stato sviluppato sulla base della Mazda MX-5 (prova su strada e prezzie l'eventuale presentazione al Salone californiano non sarebbe un caso: la prima 124 Sport Spider debuttò nell'ormai lontano 1966 e quindi nel 2016 decorre il cinquantenario. 

Fiat 124 Spider, arriva l'erede
Guarda la gallery
Fiat 124 Spider, arriva l'erede

Inoltre gli Stati Uniti furono il mercato di magior successo per il modello che nelle varie versioni venne prodotto fino alla metà degli anni '80. Indimenticabile la versione Abarth da competizione realizzata nella prima metà degli anni '70 e per la nuova generazione è lecito attendersi, più avanti, anche una versione prestazionale targata con lo Scorpione. 

 

 

Commenti