Corriere dello Sport

News motori

Vedi Tutte
News motori

Crash test EuroNcap, i risultati Mazda, Hyundai e Opel

Crash test EuroNcap, i risultati Mazda, Hyundai e Opel

Il più autorevole programma di crash test in Europa ha messo alla prova le nuove Mazda MX-5, Hyundai Tucson e Opel Karl. 

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 ottobre 2015 16:44

La city car Opel Karl (la prova su strada), la roadster Mazda MX-5 e la sport utility Hyundai Tucson. L'ultima tornata di test EuroNcap ha visto come protagoniste tre auto completamente diverse tra loro e accomunate solo dall'essere entrate in commercio nel 2015. Partiamo dalla compatta tedesca, che ha ottenuto 4 stelle su 5, penalizzata sia per la protezione offerta ai pedoni, sia per quella relativa agli occupanti adulti, a causa del cosiddetto “rischio submarining“, ossia della possibilità che nell’impatto il corpo scivoli sotto la cintura di sicurezza andando a colpire con le gambe la zona del volante. Massimo dei voti, cinque stelle, per la nuova Tucson, grazie alla buona protezione offerta ad adulti, bambini, pedoni e sopratutto alla completa dotazione di dispositivi di sicurezza di serie. Chiudiamo con la convertibile Mazda MX-5, che ottiene 4 stelle, buono, ma per raggiungere il massimo dei voti sarebbe servita l'ormai onnipresente frenata automatica d'emergenza. 

Le auto più sicure del 2015

Opel Karl – 4 stelle
protezione adulti – 74%
protezione bambini – 72%
urto pedone – 68%
dispositivi di sicurezza – 44%

Hyundai Tucson– 5 stelle
protezione adulti – 86%
protezione bambini – 85%
urto pedone – 71%
dispositivi di sicurezza – 71%

Mazda MX-5 – 4 stelle
protezione adulti – 84%
protezione bambini – 80%
urto pedone – 93%
dispositivi di sicurezza – 64%

Per Approfondire

Commenti