Corriere dello Sport

News motori

Vedi Tutte
News motori

Nuova Audi A4, ritorno al successo

Nuova Audi A4, ritorno al successo

Termina il tour di presentazione della nuova generazione della bestseller e il 9 novembre arriva nelle concessionarie. Il DG Longo: "Con quest'auto torniamo a una storia di successo". 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 29 ottobre 2015 14:34

Era partito il 19 ottobre da Vicenza per poi concludersi il 30 ottobre a Torino il tour di presentazione italiano della nuova Audi A4, che arriva nelel concesisonarie il prossimo 9 novembre. Un modello atteso, ma di un marchio il cui splendore è temporaneamnte offuscato dallo scandalo sulle emissioni conosciuto come Dieselgate. Alla luce dei recenti fatti il debutto della rinnovata bestseller assume maggior valore e lo ha sottolineato il direttore generale Audi Italia, Fabrizio Longo, durante la presentazione: "Siamo stati esposti agli onori della cronache per aspetti che non appartengono al vissuto del marchio e viviamo questo momento prendendo le distanza da un fatto esecrabile. Con la nuova A4 però torniamo all'essenza di ciò che siamo, ossia di una storia di successo che non verrà scalfita"

Audi A4, la nostra prova su strada

Lo stile esteriore non cambia, o meglio evolve quello che ha reso A4 un modello capace di vendere 400 mila esemplari in carriera solo nel nostro Paese. Dentro e "sotto", invece, le novità sono molte: l'auto è più leggera, meno 110 kg (e 120 sulla Avant) e dispone di motori più efficienti, il tutto abbinato a un'aerodinamica ottimizzata. La combinazione di questi elementi, dicono da Ingolstadt, ha consentito di ridurre i consumi anche del 21%. Anche a livello tecnologico non mancano le innovazioni: per la prima volta è infatti disponibile come optional il virtual cockpit, cruscotto digitale da 12 pollici, abbinabile al sistema di infotainment MMI plus con schermo da 8,3 pollici dotato di comandi vocali. Ampia, come sempre, la scelta in fatto di motorizzazioni, abbinabili alla trazione integrale quattro e al cambio automatico tiptronic: si parte dall'entry level benzina 1.4 TFSI da 150 cavalli (33.800 euro), per arrivare alla top di gamma 3.0 TDI da 272 cavalli che costa 50.300 euro. 

   

Per Approfondire

Commenti