News motori

Vedi Tutte
News motori

Nissan NP300 Navara, arriva a gennaio

Nissan NP300 Navara, arriva a gennaio

Foto, informazioni e prezzi della nuova generazione di pick-up Nissan: l'abitacolo è comodo come quello di un crossover, ma la capacità off-road e di carico sono degne della tradizione Navara. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

lunedì 23 novembre 2015 13:04

Il primo approccio con la nuova Nissan Navara risale all'ultima edizione del Salone di Francoforte, quando con comprensibile orgoglio i manager giapponesi hanno tolto il velo alla terza generazione di pick-up tuttofare. Perché Nissan è sinonimo di sportività (vedi Nismo), di compatte bestseller (vedi la storia Micra), di innovazione (l'Evalia e la Leaf). Ma soprattutto di off-road, tradizione presente nel Dna aziendale fin dalla fondazione e dal primo prototipo di 4x4 presentato nel '35 per l'esercito nipponico. 

Ora il marchio è pronto a lanciare l'ultimo NP300, che arriverà in Europa da gennaio 2016 con prezzi interessanti, compresi fra 19.950 euro e 33.700 euro (Iva esclusa). Ma soprattutto con il non facile obiettivo di coniugare la leggendaria robustezza e affidabilità off-road del modello col comfort di una Qashqai, rendondolo appetibile anche agli amanti dei crossover che magari trascorrono gran parte della propria vita in città. Per riuscirci senza compromettere le prestazioni fuoristrada del veicolo, il marchio ha progettato per la versione Double Cab un nuovo sistema di sospensioni posteriori multi-link che migliora la comodità di guida e la maneggevolezza, riducendo di 20 kg il peso del precedente sistema a balestra. Il modello King Cab presenta, invece, una versione sostanzialmente aggiornata del sistema a balestra: le nuove sospensioni rialzate pesano 7 kg in meno rispetto alle precedenti, aumentano del 3,1 per cento l'angolo di attacco delle ruote posteriori e riducono il rumore su strada. Grazie alla riduzione del passo di 50mm il modello ha un diametro di sterzo di 12,4 con una riduzione di 1,4m rispetto alla generazione precedente, migliorando quindi l'agilità nelle manovre. 

Già vincitore del'International Pick-up Award 2016, il nuovo NP300 Navara introduce una serie di tecnologie inedite per il segmento come l'Around View Monitor e il Forward Emergency Braking (FEB – Frenata di emergenza) e differenziale a slittamento limitato a controllo elettronico (eLSD). Questo sistema tecnologicamente avanzato utilizza sensori che monitorano costantemente la velocità delle ruote: se una ruota dell'asse gira più velocemente dell'altra, i freni si attivano prontamente per rallentarla, migliorando la stabilità in curva ed il comfort di marcia. Tra le altre dotazioni di sicurezza ci sono il Cruise Control, Hill Descent Control (HDC) and Hill Start Assist (HSA), oltre alla chiusura centralizzata con telecomando, la telecamera posteriore e i sensori di parcheggio.

Nissan X-Trail, l'off-road per famiglie. La prova su strada.

Sotto al cofano troviamo il nuovo motore 2,3 litri dCi disponibile nelle due versioni da 163 e 190 cavalli abbinabili alle due o quattro ruote motrici e cambio manuale a sei rapporti o automatico a sette.  Il sistema a trazione integrale è attivabile elettronicamente attraverso un selettore rotante sul cruscotto. Per una migliore manovrabilità e per ridurre i consumi, su strada è possibile selezionare la modalità 2WD. Per il fuoristrada invece l’automobilista può selezionare la trazione 4HI anche in marcia, fino ai 100km\h; quando si ha bisogno invece di tutta la potenza e la trazione, si inserisce la modalità di guida 4LO con marce ridotte, ideata per consentire al veicolo di affrontare al meglio grandi pendenze e discese con fondo scivoloso. Per affrontare le condizioni più estreme è disponibile, inoltre, il bloccaggio meccanico del differenziale posteriore. Sempre in tema di tecnologia, il modello è dotato di l’Hill Descent Control (HDC) e l'Hill Start Assist (HSA), per facilitare discese e salite difficili. 

Come i suoi predecessori, il nuovo NP300 è un "mulo" capace di soddisfare anche le esigenze dei professionisti: ben 3.500 kg di trazione e carico utile superiore a una tonnellata, da assicurare su pianali lunghi 1.578 mm (nella versione Double Cab) o 1.788 mm (King Cab). Quattro allestimenti: Visia, Acenta, N-Connecta e Tekna, tutti equipaggiati di serie con 7 airbag, sistema elettronico di frenata d’emergenza, sistemi di supporto per il fuoristrada come Hill Start Assist e Hill Descent Control ed  alza cristalli elettrici. 

Articoli correlati

Commenti