News motori

Vedi Tutte
News motori

Volvo S90, la nuova ammiraglia in anteprima

Volvo S90, la nuova ammiraglia in anteprima

Il debutto al Salone di Detroit 2016: ecco l'inedita berlina di lusso Volvo, sarà anche ibrida e dotata di guida semi-autonoma. Le immagini. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

mercoledì 2 dicembre 2015 17:15

Volvo S90, la nuova regina di Svezia. Da tempo la Casa svedese aveva in cantiere un’ammiraglia berlina da affiancare alla grande sport utility XC90 e ora ecco le prime immagini in attesa dell’unveiling il prossimo gennaio al Salone di Detroit. La S90 segna un passo in avanti molto importante per il barnd di Goteborg. Famosa prevalentemente per i SUV e le station wagon, con il lancio della S90 Volvo intende chiaramente affermare la propria presenza nel segmento delle berline di lusso andando a fare concorrenza alle tedesche Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E. 

“Con il lancio della XC90 abbiamo espresso una chiara dichiarazione d’intenti. Ora abbiamo iniziato a giocare questa partita e intendiamo fermamente continuarla. Grazie a un investimento di 11 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni, non ci siano limitati a ri-immaginare ciò che Volvo Cars potrebbe diventare, ma stiamo mantenendo la promessa fatta, ovvero rilanciare e rafforzare ulteriormente il marchio Volvo Cars” ha dichiarato Hakan Samuelsson, Presidente & CEO di Volvo Car Group.

In attesa di più dettagliate informazioni, che verranno rese pubbliche quando si alzerà il velo, possiamo anticipare che la S90 sarà disponibile con un avanzato sistema di guida semi-autonoma, il Pilot Assist, che provvede a correggere automaticamente la traiettoria dello sterzo per mantenere la vettura allineata con le linee di demarcazione della corsia a velocità autostradali fino a circa 130 km/h, senza dover più seguire una vettura che precede. Il Sistema Pilot Assist è un ulteriore passo avanti verso la guida completamente autonoma, da tempo un’area d’innovazione primaria per Volvo. La S90 sarà inoltre offerta in versione ibrida plug-in, equipaggiata con il potente T8 Twin Engine da 400 cv che viene già proposto con la gamma XC90. Dalle prime immagini, inoltre, è possibile intuire interni di lusso degni dell’heritage Volvo. 

 

Articoli correlati

Commenti