Porsche Macan, evoluzione 4 cilindri turbo

Il marchio tedesco annuncia una nuova versione entry level del SUV compatto con motore 2.0 da 252 cavalli.
Porsche Macan, evoluzione 4 cilindri turbo
Francesco Colla

ROMA - Operazione "downsizing": Porsche amplia la famiglia Macan con una nuova entry level equipaggiata con motore turbo a quattro cilindri realizzato specificamente per la sport utility compatta. Il propulsore da due litri sovralimentato eroga 252 cavalli tra 5.000 e 6.800 giri/min ed è abbinato al cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK), alla trazione integrale attiva e a un peso complessivo di 1.770 kglo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 6,7 secondi (con il pacchetto Sport Chrono 6,5 secondi) e la velocità massima è di 229 km/h. In termini di consumi Porsche dichiara fra 7,4 l/100 km e 7,2 l/100 km nel ciclo combinato del NEDC. 

Porsche Macan 2016, arriva il 4 cilindri turbo
Guarda la gallery
Porsche Macan 2016, arriva il 4 cilindri turbo

PORSCHE MACAN, IL LISTINO PREZZI

DI SERIE - Esteticamente e nell'equipaggiamento, il nuovo modello base si distingue solo nei dettagli dagli altri membri più potenti della famiglia: i tratti distintivi dell'esterno sono le cornici dei cristalli laterali in colore nero opaco, le pinze dei freni in colore nero, i cerchi da 18 pollici, e l’impianto di scarico con due terminali singoli in acciaio legato spazzolato. L’equipaggiamento di serie si basa su quello dei modelli S: anche la Macan dispone, ad esempio, di sedili comfort con regolazione elettrica a otto vie lato guidatore rivestiti in Alcantara, Porsche Communication Management (PCM) di ultima generazione, assistente al mantenimento di corsia e portellone posteriore elettrico. La Macan può essere ordinata da subito ed è offerta in Italia a 58.667 Euro, inclusa IVA ed equipaggiamento specifico. Il lancio sul mercato è previsto a Giugno 2016.

Commenti