Corriere dello Sport

News motori

Vedi Tutte
News motori

Mercedes AMG GLC, il SUV più potente di una sportiva

Mercedes AMG GLC, il SUV più potente di una sportiva

Mercedes amplia la famiglia GLC presentando al Salone di New York non solo la versione Coupé ma anche la AMG da 367 cv. Le immagini

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 22 marzo 2016 16:52

ROMA - L'universo Mercedes è in continua e apparentemente inarrestabile espansione. Infatti dopo le recenti novità di Ginevra al New York Motor Show non debutta solo la declinazione Coupé della nuova GLC, erede della GLK arrivata sul mercato la scorsa estate, ma anche la ormai immancabile versione AMG. La sport utility media Mercedes riceve quindi il motore V6 biturbo da 367 cv già adottato dalla nuova coupé C 43 e andando ad ampliare la gamma di propulsori che atualmente comprende i 4 clindri benzina e diesel con potenze comprese tra i 170 e i 211 cv.

MERCEDES GLE, LA PROVA SU STRADA

DOPPIETTA - La nuova GLC AMG alza dunque l'asticella nel segmento SUV medi (la BMW X3 più potente è equipaggiata col 6 cilindri diesel da 313 cv), garantendo prestazioni da vera sportiva, con uno scatto 0-100 in 4,9 secondi e una velocità massima limitata a 250 km/h. Il V6 biturbo è abbinato al cambio automatico 9G-Tronic con funzione «doppietta automatica» nel passaggio alla marcia inferiore e trazione integrale 4Matic Performance AMG con ripartizione della coppia al 31% sull’avantreno e al 69% sul retrotreno.

NUOVA MERCEDES CLASSE C CABRIO

VERA AMG - Per esaltare al massimo la guida sono disponibili l'assetto sportivo Ride Control con sospensioni attive su tre livelli e il selettore Dynamic Select con cinque diversi programmi di marcia. La matrice AMG è visibile anche osservando l'impianto frenante maggiorato con dischi autoventilanti in materiale composito, lo spoiler anteriore e la grembialatura posteriore con terminali di scarico integrati e i cerchi in lega da 19" a 5 razze, verniciati in nero lucidato a specchio e torniti con finitura a specchio. Sportività che si riflette anche negli interni: il cruscotto è caratterizzato dalla strumentazione AMG con fondo a scacchi ispirato alla bandiera del traguardo delle corse automobilistiche, indicatore fino a 280 km/h, volante sportivo multifunzione in pelle con cuciture a contrasto rosse e rivestimenti in pelle ecologica Artico e microfibra Dinamica con cuciture rosse a contrasto. 

Articoli correlati

Commenti