Mazzanti Evantra Millecavalli, il mostro debutta a Torino

E' l'auto di serie italiana più potente mai prodotta
Mazzanti Evantra Millecavalli: foto
A.V.
TagsMazzantiMazzanti Evantra
ROMA - È l’auto stradale più potente di sempre tra quelle mai realizzate in Italia. Lei è la Evantra Millecavalli, la versione più estrema della supercar prodotta a Pontedera e il suo nome non potrebbe essere più esplicativo. Il motore è di derivazione General Motors e in particolare è il 7 litri V8 (LS7) che spinge la Corvette Z06, anche se è stato re-ingegnerizzato dalla Mazzanti. I tecnici italiani hanno aggiunto due turbocompressori e il risultato sono 1.200 Nm di coppia, che spingono la Evantra da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi e fino a 400 km/h, contro i 360 km/h della versione “base”.
Mazzanti Evantra Millecavalli: foto
Guarda la gallery
Mazzanti Evantra Millecavalli: foto
 
La versione Millecavalli, che verrà prodotta in un massimo di 25 esemplari, verrà presentata direttamente da Luca Mazzanti in anteprima mondiale al Salone Auto Torino – Parco Valentino 2016, dove dal giorno 8 al giorno 12 di giugno, tutti gli appassionati potranno ammirarla. «Con questa ultima Hypercar – ha commentato Luca Mazzanti - siamo stati capaci di andare oltre quelli che fino a qualche anno fa erano i nostri punti di arrivo. Quando le performance sono così importanti, nulla è lasciato al caso, ma ogni elemento è frutto di un attento lavoro e di uno studio meticoloso da parte di chi possiede una grande esperienza ed una vera passione».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti