BMW Serie 1 alza la voce con la M Power Edition

Serie speciale di 500 esemplari che comprende nel prezzo un corso di guida
BMW Serie 1 alza la voce con la M Power Edition
TagsBMW Serie 1M Power EditionSerie limitata

Mette il vestito da corsa BMW Serie 1 M Power Edition. La Casa bavarese ha preparato per la sua compatta una serie speciale di 500 esemplari con allestimento sportivo. Dedicato alle versioni più “nobili”. Ovvero i modelli a trazione posteriore e con motori a 4 e 6 cilindri. Di questo club faranno parte ler Serie 1 tre e cinqie porte, 120i, 125i, M140i, 118d, 120d, 125d.

BMW Serie 1 M Power Edition
Guarda la gallery
BMW Serie 1 M Power Edition

La vocazione sportiveggiante è esaltata dalle livree esterne, che sono l’Alpineweiss, l’Estoril Blau e il Melbourne Red. Impreziosite da dettagli in neri lucido. A disposizione i cerchi in lega da 18 pollici style 719 M Jet Black, le minigonne M Power Edition, gli spoiler, la scritta modello, la silhouette del logo e la calandra a doppio rene anteriore con M Stripes.

Del pacchetto fanno parte l’impianto frenante M Sport, i vetri posteriori e lunotti oscurati, il quadro strumenti con display esteso a colori, il climatizzatore automatico bizona e il Variable Sport Steering. E ancora, la pedaliera sportiva in alluminio MPerformance, le calotte in nero lucido, i tappetini con cuciture blu e ricamo M Power e il badge M Power Edition.

Offerto il Corso di Guida Sicura Avanzata BMW Driving Experience. Serie 1 è infatti la auto vettura a comprendere nel prezzo questo plus. Si potrà partecipare entro 12 mesi dalla data di immatricolazione della vettura. A seconda delle versioni, la maggiorazione del prezzo di listino sulle M Power Edition può andare dai 300 ai 2.500 euro rispetto alle versioni standard.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti