Volvo, i piani futuri della casa svedese
News motori
0

Volvo, i piani futuri della casa svedese

Nei piani della casa svedese c'è un progetto diverso dall'attuale berlina, chiamato a prenderne il posto. Potrebbe avere le proporzioni di crossover sportivo, da affiancare al suv XC40

Ha rinnovato l’intera famiglia di modelli, o quasi. Resta un tassello, Volvo V40, da traghettare nel futuro. E Volvo lo farà nel volgere di 24 mesi, proiezione data dal responsabile della divisione auto nell’area EMEA per scoprire il nuovo modello che, indirettamente, prenderà il posto della berlina compatta. 

La tipologia di carrozzeria, nel segmento di riferimento, non è trainante come riesce a esserlo, ancora, nella fascia superiore del mercato. Le case scommettono su una puntata pressoché certa: la crescita esponenziale dei suv e crossover compatti e sub-compatti nei prossimi anni. L’accelerazione sarà continua e, per intercettare la tendenza del mercato, il marchio svedese svilupperà un progetto rialzato da terra. La direzione intrapresa da altri marchi premium è chiara: specializzare suv, crossover e crossover-coupé: vedi BMW con X2, Audi e la prossima Q3 Sportback/Q4, Mercedes a rilanciare con GLB accanto a GLA che resterà una proposta di berlina crossoverizzata.

Ad Autocar, Lex Kerssemakers traccia di fatto l’identikit della proposta Volvo di segmento C premium destinata al debutto su strada nel volgere di 2 o 3 anni: piattaforma CMA (elettrificazione imprescindibile, ibrido o full electric), è l'architettura modulare sulla quale nasce già Volvo XC40 e farà da ossatura per Polestar 2; dovrà avere uno stile coinvolgente e proporzioni tali da garantire una facilità d’accesso a bordo propria dei suv.

Ma non sarà un suv, anche perché esiste già Volvo XC40, Auto dell’Anno 2018, a presidiare il segmento. Si fa strada, così, l’ipotesi concreta che il gruppo di designer diretti da Thomas Ingenlath possa essere al lavoro su un crossover dalla coda filante.

A ripescare tra le show car presentate negli ultimi anni, accanto alla Concept 40.1 dalla quale si è giunti a Volvo XC40 c’era Concept 40.2 (in foto), proposta ispiratrice di Polestar 2 e il crossover elettrico che potrebbe suggerire in parte la via che porterà alla Volvo compatta chiamata a rimpiazzare V40.

Vedi tutte le news di News motori

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti