Polestar alla Milano Design Week
News motori
0

Polestar alla Milano Design Week

'Into the Wild' è il nome dell'esposizione presentata dal marchio di auto elettriche. Appuntamento al FuoriSalone 2019, dall'8 al 14 aprile

Al prossimo FuoriSalone, in programma a Milano dall'8 al 14 aprile, Polestar si presenta come rappresentante della mobilità elettrificata, e lo fa con due installazioni. Il marchio di auto elettriche ad alte prestazioni, di proprietà della Volvo Car Group e Zhejiang Geely Holding, è pronto a portarci verso il futuro.

“Into the Wild” è il nome dell'esposizione Polestar che si presenta in due strutture: una stazione di servizio che rappresenta le conquiste più innovative dell’ingegneria, e una pista di macchinine. Polestar è pronta così ad illuminare la Milano Design Week. Le due installazioni saranno infatti posizionate in un ampio cortile all'Opificio 31, nel quartiere Tortona, e potranno essere visualizzati tra le 10:00 e le 21:00 dal 9 al 14 aprile 2019 

La stazione di servizio è un punto di riferimento architettonico e culturale, rappresenta il simbolo della mobilità, ed è un promemoria della dipendenza dai combustibili fossiliOrmai, in un mondo fatto di ricariche e di elettrificazione, queste stazioni gradualmente potrebbero diventare delle reliquie e abbandonare anche la loro visione colelttiva di punto d'incontro sociale.  

Polestar alla Milano Design Week

L’altra installazione in mostra del Marchio svedese è la pista di macchinine: una postazione interattiva che garantisce un’esperienza sensoriale. Tramite il circuito interattivo, infatti ogni visitatore potrà dare un contributo all'esperienza propria e altrui, sotto forma di movimento di luci e suono 

Polestar beneficia di significative economie di scala e può permettersi l’installazione di queste strutture particolari, grazie alle specifiche sinergie tecnologiche e ingegneristiche con Volvo Cars. Ciò facilita il successo della progettazione, dello sviluppo e della produzione di auto elettriche a marchio separato. 

Lanciata nel 2017, Polestar ha progettato il modello ‘1’: un Electric Performance Hybrid GT a basso volume con 600 CV, 1.000 Nm e una autonomia di soli 150 km, la più lunga di qualsiasi auto ibrida al mondo. Nel 2019, la Polestar 2 è stata rivelata come la prima auto premium full electric della massima gamma della società, progettata per competere addirittura con la mitica Tesla Model 3. In ottica futura c’è anche Polestar 3: un SUV dalle prestazioni completamente elettriche. 

Vedi tutte le news di News motori

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti