Smart Final Collector's Edition, addio benzina

L'ultima serie speciale prodotta con il motore endotermico è stata presentata a Roma. Dopo 500mila acquirenti, è la volta dello storico passaggio al full electric
Smart Final Collector's Edition, addio benzina

A partire dal 2020 la smart sarà offerta solo in versione elettrica, realizzata in Cina da Geely, il partner scelto da Daimler per questa joint venture a emissioni 0. Che fosse la fine di un’epoca lo sapevamo da tempo. Una bella storia d'amore quella tra Smart e gli italiani: ben 500 mila acquirenti nei 20 anni di attività del modello. Il capitolo finale si svolge a Roma.

Smart Final Collector's Edition: le immagini
Guarda la gallery
Smart Final Collector's Edition: le immagini

Sede non casuale perché la smart è stata da sempre molto apprezzata nella Capitale, dove sono state registrate 125 mila unità immatricolate nel corso della sua carriera.

Dunque, il capitolo finale, prima del nuovo corso elettrico, non poteva che essere raccontato a Roma, al Mobility Store di Via Colonna dove è stata presentata la serie speciale che caratterizza gli ultimi 21 pezzi prodotti con il motore a combustione interna.

La smart Final Collector's Edition è una serie limitatissima, (la 79esima delle serie speciali di smart) della quale solo 5 sono state riservate al mercato italiano.

La versione speciale basata sulla Brabus, è stata rivista nello stile dal designer industriale Konstantin Grcic, che con quel tocco di giallo e nero che ha usato per la livrea, ha voluto dare un personale omaggio alla prima versione.

Un oggetto da collezione, per pochi anche per il prezzo: 51.600 euro

Commenti