Pininfarina, Battista e PURA Vision protagonisti a Monterey
News motori
0

Pininfarina, Battista e PURA Vision protagonisti a Monterey

L’azienda torinese presente al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, dove mostrerà ai clienti statunitensi gli aggiornamenti della sua hypercar elettrica. Prevista anche la presentazione del nuovo modello di design della Casa

Anche Pininfarina tra i protagonisti del Concorso di Pebble Beach. L'azienda torinese sarà presente durante la kermesse californiana con Pininfarina Legends Drive, evento in cui assieme alla sfilata delle auto vintage disegnate da Pininfarina avverrà la presentazione della nuova Battista, hypercar green della Casa.

Pininfarina Battista sfoggia il nuovo frontale

PURA VISION: UN NUOVO MODO DI INTENDERE IL DESIGN

In California sarà presente l’amministratore delegato di Pininfarina Michael Perschke,che si è già dichiarato emozionato all’idea di tornare da protagonisti a Pebble Beach. “Celebreremo l’eredità del design mozzafiato di Pininfarina mentre presenteremo la nostra PURA Vision - ha rivelato il CEO - un modello di design che mostra come Pininfarina canalizzerà l’ispirazione storica in una visione futuristica del lusso automobilistico”.

La nuova PURA Vision verrà svelata insieme ad alcuni schizzi e render pronti a definire il linguaggio e lo stile futuro dell’azienda. In essa, saranno racchiusi i princìpi classici di progettazione e ingegneria Pininfarina, con un’ispirazione diretta sia dalla Battista che da altri grandi capolavori sfornati dall’azienda.

Come spiega Luca Borgogno, Direttore Design Pininfarina e anche lui presente alla Monterey Car Week: “Definire la visione futura del design Pininfarina è stata la mia sfida più eccitante. Con PURA Vision puntiamo a rispettare e riflettere l’eleganza e la purezza del design Pininfarina”.

BATTISTA: ECCO GLI AGGIORNAMENTI

La Monterey Car Week sarà anche l’occasione per i clienti statunitensi di ammirare i miglioramenti alla Battista apportati in seguito ai test in galleria del vento. Le migliorie alle prestazioni aerodinamiche rafforzano lo stile dell’auto e contribuiscono ad aumentarne l’autonomia: Battista infatti può viaggiare anche per 450 km con una sola ricarica elettrica.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...