Abarth Days 2019, il 5 e il 6 ottobre a Milano
News motori
0

Abarth Days 2019, il 5 e il 6 ottobre a Milano

Il MIND (Milano Innovation District) ospiterà la manifestazione più attesa dai fan dello Scorpione, che potranno condividere la stessa passione e festeggiare il 70° anniversario del Marchio italiano

Il primo weekend di ottobre, a Milano, ci sarà l'evento più atteso da tutti gli appassionati Abarth: l'Abarth Days 2019. Il MIND (Milano Innovation District) è la sede in cui verranno festeggiati i primi 70 anni del Marchio dello scorpione.  L'appuntamento è per il 5 e il 6 ottobre e l'obiettivo è quello di battere il record dello scorso anno, quando arrivarono da tutta Europa più di 4.000 appassionati e vennero fatti oltre 3.000 test drive. 

Salone di Ginevra 2019: Abarth arriva a 70

Abarth Days 2019: le novità

A differenza delle scorse edizioni, all'Abarth Days 2019 ci sarà una pista lunga circa 3 km caratterizzata da rettilinei, curve e tornanti che consentiranno di gustare le doti di handling e performance caratteristiche di tutte le Abarth. Per scendere in pista con la propria auto basta pre-acquistare on-line il relativo biglietto. Le stesse emozioni le potranno provare anche coloro che non hanno voglia di guidare, ma che potranno vestire i panni del co-driver a bordo della 124 rally, seduti di fianco ad un pilota professionista. Inoltre, gli istruttori di guida Abarth insegneranno ai partecipanti come controllare improvvise sbandate del retrotreno in tutta sicurezza avvalendosi di auto equipaggiate di skid-car che simulano situazioni di scarsa aderenza.

Abarth Days 2019, l'area entertainment

Per chi non vuole scendere in pista, ci sono altre attività: sarà possibile utilizzare simulatori di guida o sfidarsi reciprocamente con le Abarth radiocomandate. Inoltre, si potrà assistere ad acrobatiche sessioni di Bike Trial, BMX Flatland e Parkour. A far da cornice a questi appuntamenti ci sono street-food e stand dove acquistare merchandising e una selezione degli "Abarth Authentic Accessories powered by Mopar".

Abarth, la passione unisce

Sono disponibili diverse tipologie di biglietti per l'evento con prezzi a partire da 10 euro ed è previsto il pienone. Dal 2016 ad oggi i club ufficiali Abarth sono aumentati dell'80% e per questo il MIND si prepara ad ospitare l'ampissima community Abarth. 74 club ufficiali, 37 di questi sono in Italia e comprendono oltre 5.000 membri. Generazioni diverse unite dalla stessa passione, quella per i motori e il Marchio dello scorpione.

Abarth, la storia

Tutto ebbe inizio il 31 marzo 1949, quando Carlo Abarth fondò la Abarth & C. con il pilota Guido Scagliarini. La prima vettura prodotta fu una 204 A, entrata nella storia dell'auto il 10 aprile 1950, quando l'indimenticabile Tazio Nuvolari la utilizzò per vincere la sua ultima gara, la Palermo-Monte Pellegrino. Sono passati 70 anni e la Abarth ha collezionato record sportivi e industriali, ma soprattutto si è distinta per quella personalità immediatamente riconoscibile su strada. 70 anni di storia, divertimento e performance. Adesso è il momento di spegnere le 70 candelini. L'appuntamento è a Milano, il 5 e il 6 ottobre.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti