Ferrari Tailor Made arriva nella Grande Mela
News motori
0

Ferrari Tailor Made arriva nella Grande Mela

Dopo Maranello e Shanghai, anche a New York apre il centro di personalizzazione per le Rosse su misura

La Ferrari arriva a Manhattan: nel cuore pulsante del mondo occidentale, la città che non dorme mai accoglie la Rossa più famosa del mondo delle quattro ruote ospitando il primo centro Ferrari Tailor Made del continente americano. Si tratta del terzo al mondo, dopo Maranello e Shanghai.

Si trova in una della vie più famose del mondo, al numero 410 di Park Avenue (la ex quarta strada), una delle strade più celebri della grande Mela.

Il nuovo centro Tailor Made prosegue la lunga tradizione di Ferrari nella realizzazione di vetture speciali su richiesta dei clienti. La storia iniziò quasi in contemporanea con l’azienda: nella fabbrica di Maranello negli anni Cinquanta.

Il secondo passo è arrivato più tardi, nel 2011 con l’apertura del Tailor Made Center a Maranello. Poi nel 2014 dal Shanghai Tailor Made Center: la Cina ovviamente è il nuovo grande mercato.

Al numero 410 di Park Avenue il nuovo centro nasce come una estensione del precedente showroom Ferrari. Totalmente  ridisegnato e ampliato per comprendere anche una lounge e uno spazio espositivo per cinque automobili. Il Ferrari Tailor Made di Manhattan offre una gamma sterminata di tessuti, pelli, legni, colori e finiture per soddisfare i gusti di ogni proprietario.

A ciò si aggiunge un Ferrari Atelier, che offre una gamma specifica di opzioni. Tre nello specifico, Scuderia, legata al mondo del motorsport e delle competizioni, Classica, ispirata al patrimonio e alla storia della casa,  Inedita che consente il massimo grado di sperimentazione.

Sono frutto della ricerca del Ferrari Design Center. Inoltre un Personal Designer segue passo dopo passo i clienti. Valutando su ogni elemento estetico dell’auto per creare la configurazione finale, dai primi progetti di personalizzazione alla consegna. Davvero tutto su misura.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti