News motori
0

Totem GT Electric fa rinascere il mito dell'Alfa Romeo Giulia Sprint

L'auto storica, aggiornata nel design e con motore elettrico, sarà presentata al Festival di Goodwood 2020. A realizzarla, la startup veneziana, Totem Automobili

Totem GT Electric fa rinascere il mito dell'Alfa Romeo Giulia Sprint

Un'Alfa Romeo Giulia Sprint GT (Tipo 105) da525 cavalli con motore elettrico. Dopo Giulia Quadrifoglio di Romeo Ferraris per ETCR , ecco un'altra vettura speciale a elettroni. A realizzarla, la Totem Automobili, startup di Venezia, che presenterà la sua rima opera a luglio 2020 al al Goodwood Festival of Speed.

Nella sostanza Giulia GT Electric è un esempio di restomod, aggiornamento di un’auto storica mantenendo il design e aggiungendo contenutiattuali, di altissimo livello nello specifico caso.

Della coupé di Bertone è rimasto il 10% di originale. Il telaio è stato rinforzato, ci sono cerchi da 17” omaggio alla 33 Stradale e i parafanghi sono più larghi di 18 centimetri. Presenti gli ammortizzatori regolabili.

L’abitacolo non è stato mostrato, ma manterrà lo stile originale, con l’aggiunta di un roll-bar e di un display per monitorare motore e batterie. Degli accumulatori non è stata svelata la capacità, ma si conosce il peso, 350 kg, e l’autonomia teorica, 320 chilometri. Al posto del mitico bialbero Alfa Romeo c’è il motore elettrico da 525 cavalli, che garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti