News motori
0

FCA e Foxconn, trattativa confermata

Il business delle auto elettriche e delle soluzioni connesse in Cina è il fulcro della partnership che il Gruppo sta stipulando con la multinazionale d'elettronica

FCA e Foxconn, trattativa confermata

il Gruppo FCA ha confermato, tramite una nota, le indiscrezioni scaturite da una comunicazione di Borsa trasmessa da Foxconn: le due realtà sono in una fase di trattative per giungere a una joint venture che sviluppi e realizzi, inizialmente per il mercato cinese, una futura generazione di auto elettriche e si introduca nel settore dell’Internet of Vehicles.

Fca-Psa, fusione non blocca investimenti

JOINT VENTURE FCA-FOXCONN PARITARIA

La notizia era stata diffusa nei giorni scorsi, quando il deposito di una comunicazione agli organi di vigilanza della Borsa di Taiwan da parte di Foxconn delineava anche gli equilibri della nuova entità (50% FCA-40% Foxconn), smentiti dalla nota diffusa da FCA, che indica una partecipazione alla pari.

FOXCONN NON PRODURRÀ AUTO

Il marchio di Taiwan è uno dei principali player dell’industria elettronica, realizza componenti e assembla prodotti finiti per conto di brand come Apple, Sony, Microsoft. Non sarà responsabile dell’assemblaggio dei veicoli, piuttosto, dalle parole del presidente Young Liu a Bloomberg, “Hon Hai (Foxconn; ndr) sarà responsabile della progettazione, dei componenti e della gestione della logistica”.

L’automotive rappresenta anche uno sbocco per diversificare il business Foxconn, in gran parte incentrato sulla produzione dei prodotti Apple. Il business dell’auto elettrica, sebbene la Cina abbia tagliato i sussidi per l’acquisto, resta con un grandissimo potenziale sul mercato interno.

MOBILITÀ COME SERVIZIO IL TREND DEL DECENNIO

E che l’industria della mobilità, più che mai intesa in senso ampio, con i servizi connessi della mobilità come servizio, sia destinato a essere il mega-trend del decennio, al quale guardano con interesse i big dell’industria elettronica, lo ha confermato Sony al recente CES di Las Vegas.

La nota con la quale FCA ha confermato le discussioni in atto con Foxconn, specifica come “la collaborazione proposta, inizialmente focalizzata sul mercato cinese, permetterebbe alle parti di mettere insieme le competenze di due leader globali affermati nel campo della progettazione automobilistica, l’ingegneria e la produzione, la tecnologia software mobile per concentrarsi sul crescente mercato delle auto elettriche a batteria.

Le parti sono nella fase dela firma di un accordo preliminare che governerà le future discussioni, mirate a raggiungere accordi finali vincolanti nei prossimi mesi.

Non c’è comunque alcuna garanzia che gli accordi conclusivi vincolanti vengano raggiunti o avvengano in questo lasso di tempo”.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti