Jos Hammer, trasforma pezzi di moto in opere d'arte

Al museo olandese della Kawasaki esposta una delle sue creazioni più celebri, il rapace con il serbatoio al posto delle ali. L’artista della Colnic Design ricicla scarti e dà loro una nuova vita artistica
Jos Hammer, trasforma pezzi di moto in opere d'arte
2 min
TagsJos HammerMotoopere arte

L'arte reinventa la vita, la trasforma e la riveste a nuovo. Questa definizione calza benissimo per Jos Hammer, della Colnic Design, che ha un modo tutto suo di vedere il mondo della moto, utilizzandolo per dar vita a oggetti originali e affascinanti. Sono delle vere e proprie opere d’arte, infatti, sia che siano semplici sia che più complessi e mastodontici.

Le creazioni di Jos Hammer, le immagini
Guarda la gallery
Le creazioni di Jos Hammer, le immagini

RAPACE KAWASAKI

Le sue opere, ormai, stanno crescendo per fama e apprezzamenti. Una delle sue creazioni più iconiche, il rapace con il serbatoio Kawasaki al posto delle ali, è attualmente in mostra al museo olandese del marchio nipponico. Ma non solo aquile o gufi, Jos Hammer ha una grande passione per gli animali e nel corso degli anni ha costruito, utilizzando bulloni, cuscinetti e pezzi sparsi, anche elaborati pesci, polipi, gechi.

L’artista plasma e piega il metallo: per fare questo ci vuole talento e una visione decisamente fuori dal comune, portando all’estremo l’antropomorfismo di parti di moto ormai inutilizzate e lasciate in un angolo. Non solo animali (nonostante possano essere classificati come suo segno distintivo). Hammer ha utilizzato gli sportelli di un’auto per fare una panchina, ha creato nuove moto da esposizione, ma anche lampade e soprammobili. Un demiurgo del metallo, ma con la passione per le vecchie due ruote.

Moto strane dal mondo: una serie di modelli bizzarri


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti