News motori
0

Coronavirus, rischiano 14 milioni di posti di lavoro settore auto

L'Acea avverte: "Per reagire servono azioni decise e coordinate degli Stati e dell'UE verso le Case auto, i fornitori e concessionari, con sostegno istantaneo alla loro liquidità”

Coronavirus, rischiano 14 milioni di posti di lavoro settore auto

Di disagi ne sta creando molti il Coronavirus. A livello sanitario, sociale ed economico. E proprio la situazione economica del prossimo futuro non sembra essere delle migliori, anzi. Ci aspettano tempi davvero difficili, probabilmente al di sotto di quello che molti ritengono il minimo indispensabile.

Non è un allarme isolato, per quanto riguarda è direttamente l’ACEA, l'associazione europea dei costruttori, a tracciare uno scenario drammatico. "L'effetto della pandemia sulla società e sull'economia globale è senza precedenti, con gravi conseguenze per l'industria automobilistica. A causa del tracollo della domanda, della scarsità di approvvigionamento, dei provvedimenti dei governi".

Ferrari, produzione di ventilatori e respiratori a Maranello

Eric-Mark Huitema, Ceo di ACEA (European Automobile Manufacturers'? Association), chiarifica il concetto. “E’ evidente che questa sia la peggiore crisi che sia mai avvenuta. Con lo stop alla produzione e la chiusura della rete di vendita in Europa sono a rischio quasi 14 milioni di posti di lavoro. Per reagire servono azioni decise e coordinate degli Stati e della Unione Europea verso le Case auto, i fornitori e concessionari, con sostegno istantaneo alla loro liquidità”.

Provvedimenti concreti

Nel Vecchio Continente ci sono 229 stabilimenti di assemblaggio, con 2,6 milioni di lavoratori: ma l’indotto è di 13,8 milioni. Un numero enorme, per questo Huitema chiede. “Provvedimenti concreti per evitare danni irreversibili ai Costruttori e ai posti di lavoro e per anticipare e facilitare un rilancio del settore, che inciderà sul rilancio di tutta l’economia europea”. Giocare d’anticipo, perché i numeri nelle prossime settimane potrebbero diventare catastrofici per l’auto, potrebbe essere un buon paracadute.

FCA, Manley: "Un milione di mascherine al mese contro Coronavirus"

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti