News motori
0

Volkswagen e Audi, appello per il rispetto delle distanze VIDEO

I due Marchi tedeschi si affidano ai social e a due brevi filmati per raccomandare ai propri fan di seguire le regole per arginare la diffusione del Coronavirus

Volkswagen e Audi, appello per il rispetto delle distanze VIDEO

Le norme di distanziamento sociale sono una delle abitudini che ormai, in questo periodo storico, abbiamo imparato ad applicare quotidianamente. In pratica, è fondamentale essere almeno a un metro di distanza da altre persone. Si tratta di una delle mosse primarie stabilite per arginare la diffusione del COVID-19.

Coronavirus e automotive

Il Coronavirus ha avuto effetti anche sulle Case automobilistiche: tra chiusure degli stabilimenti e donazioni al personale medico in lotta contro la pandemia, anche il mondo delle auto è attento a somministrare a clienti e appassionati i giusti messaggi. Volkswagen e Audi lo hanno fatto attraverso i social, e utilizzando il proprio logo hanno ribadito a tutti i loro follower come il rispetto delle distanze sociali sia fondamentale in questo periodo storico.

Volkswagen: la V e la W si separano

In un video pubblicato su YouTube, il logo della Casa di Wolfsburg, recentemente aggiornato, mostra la V e la W che si allontanano l'una dall'altra.

ll Marchio spiega così: "Alla Volkswagen, tradizionalmente stiamo insieme in tutte le crisi e ci sosteniamo a vicenda. Siamo convinti che insieme troveremo nuovi modi e soluzioni che ci consentiranno di superare questa crisi. In questo momento è particolarmente importante seguire le regole di condotta e igiene con molta disciplina. Stai al sicuro - mantieni la distanza sociale!".

Gli Anelli di Audi si allontanano

La filiale statunitense di Audi si è invece affidata a Facebook per condividere con i fan un video in cui gli iconici Quattro Anelli prendono distanze gli uni dagli altri. Il filmato è accompagnato dalle immancabili raccomandazioni di rispettare le regole. 

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti