News motori
0

Lexus LC 2021, assetto rivisto e nuovo infotainment

La coupé full hybrid modifica la taratura delle sospensioni, la logica di funzionamento del cambio e sviluppa la multimedialità con Apple CarPlay e Android Auto wireless

Lexus LC 2021, assetto rivisto e nuovo infotainment

Una tra le coupé più originali per stile e tecnica si aggiorna. Lexus LC arriva al model year 2021, che si potrà ordinare dalla prossima estate – sebbene la prospettiva vada verificata sui singoli mercati di commercializzazione –. Resta fedele all’unicità del design, cambiano appena i cerchi da 20 pollici forgiati, con un nuovo look, alternativa alla specifica da 21”, sempre forgiata.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Grazie a diversi accorgimenti, legati ai materiali impiegati nella realizzazione di più elementi delle sospensioni, LC 2021 risulta 10 kg più leggera. Il merito va ai bracci inferiori delle sospensioni in alluminio e alle barre antirollio cave. Queste ultime hanno una rigidità differente, superiore al posteriore – da un maggior diametro –. Si tratta di un intervento da leggere in abbinamento alle differenti tarature degli ammortizzatori a controllo elettronico anteriori.

Assetto, così abbina comfort e dinamismo

L’intento dei tecnici era rendere la guida ancor più soft e, per riuscirvi, hanno variato l’escursione in fase di compressione, estendendola e modificando la progressività dei fine-corsa. L’irrigidimento della barra antirollio posteriore è funzionale a un inserimento in curva più rapido, in ragione del diverso comportamento dell’avantreno.

L’elettronica di controllo della dinamica registra l’introduzione, fronte ESC, dell’Active Cornering Assist, a intervenire sulle ruote interne alla curva con una frenata selettiva, solo alle velocità medio-elevate e valori di accelerazione trasversale significativi.

Cambio, logiche differenti per il 10 marce

Un altro aspetto della guida di Lexus LC 2021, legato alla “quotidianità”, ha portato a modificare il controllo elettronico del cambio e la risposta del motore. Il cambio 10 marce installato su LC con motore termico ha una logica di gestione differente, tale per cui nell’utilizzo dell’acceleratore tra il 50 e 70% della corsa complessiva, il motore sviluppa regimi di rotazione superiori prima che intervenga la cambiata.

Sfoglia il listino Lexus: tutti i modelli sul mercato

Altre soluzioni, sempre legate alla gestione elettronica della trasmissione, interessano LC 500h, la full hybrid con cambio Multi Stage 10 marce collegato longitudinalmente al motore termico V6 3.5 litri con due motogeneratori e Power Split Device a sincronizzarne l’operato.

Per migliorare l’erogazione in uscita dalle curve strette e produrre un’accelerazione più pronta, il sistema scala in seconda marcia anziché in terza. Ricordiamo come la composizione del cambio automatico abbini tre ingranaggi “moltiplicati”, accoppiati, a tre valori di riduzione fissi del Power Split Device, di fatto un eCVT. La decima marcia è l’overdrive, quarto ingranaggio della scatola del cambio.

Invariati i livelli di potenza, tanto di LC 2021 500, con motore V8 5 litri benzina da 477 cv, quanto dell’ibrida LC 500h, da 359 cv.

Interni, infotainment con schermo split

Tornando alle novità del model year 2021, a bordo la coupé registra un nuovo infotainment con schermo da 10,3 pollici e funzione split-screen, per operare contemporaneamente su funzioni differenti. Apple CarPlay e Android Auto, infine, sono interfacce di connessione con lo smartphone completamente wireless.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti