Nuova Hyundai i20, N Performance inizia a svelarsi

Ecco le prime immagini ufficiali dei muletti dell'utilitaria sportiva i20 N: test di sviluppo in strada dal sapore di rally
Nuova Hyundai i20, N Performance inizia a svelarsi
4 min

L'ordine predefinito della sportività hatchback può essere sfidato: lo ha dimostrato Hyundai e il suo reparto N, con Hyundai i20 N, che serve da conferma. C’è l’esempio di i30 N, nata per assaltare il feudo Golf GTI e risultata una proposta assolutamente convincente nelle due declinazioni proposte.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Con i20 si entra in un territorio altrettanto agguerrito, perché si va nel terreno di Ford Fiesta ST, di Volkswagen Polo GTI, di Renault Clio RS, solo per dire alcune delle proposte mainstream, aspettando quel che deciderà di fare Peugeot con 208. Fa reparto a sé, invece, la formulaToyota Yaris GR: molto più potente e specializzata, con quella sua strettissima parentela tecnica – perlomeno nella filosofia – con il mondiale rally.

Stile e assetto: le caratteristiche

Rally terreno di caccia grossa per Hyundai, con il titolo Costruttori centrato lo scorso anno. Le prime immagini ufficiali dei muletti di i20 N non a caso la affiancano alla i20 WRC Plus da corsa e a un’altra sportivissima idea Hyundai N, sebbene concept, la RM19 da 340 cavalli. Non a caso è Thierry Neuville, pilota ufficiale della pattuglia Hyundai 2020, a mettere alla prova la i20 N

Sui campi prova in Svezia prosegue lo sviluppo in condizioni climatiche estreme, aspettando una presentazione ufficiale che sveli le soluzioni distintive. Avremo, stilisticamente, la riscrittura del design dello spoiler, un doppio terminale di scarico, cerchi in lega da 18 pollici e pinze freno rosse: non solo una scelta estetica ma funzionale, l’impianto frenante maggiorato, a prestazioni superiori.

Sfoglia il listino Hyundai: tutti i modelli sul mercato

Potenza: verso i 200 CV

I contenuti centrali saranno nelle regolazioni del telaio, tra sospensioni dalla taratura più rigida e altezza da terra ridotta, proseguendo con modalità di guida specifiche – da parametri dell’elettronica dedicati al servosterzo, risposta motore, controllo della trazione - per la guida più sportiva; saranno nel motore turbo benzina da circa 200 cavalli secondo i rumours, gli stessi che vorrebbero l'impiego dell'unità 1.6 litri già in casa Hyundai-Kia, evoluta.

Hyundai, Crespi: "Il Coronavirus non ferma i nostri servizi e la loro accessibilità"


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti