News motori
0

Estate 2020, per le vacanze gli italiani scelgono il camper

Dalla piattaforma europea Yescapa arrivano i dati relativi alle prime due settimane di giugno: +150% di visite, +120% di prenotazioni dall’Italia e +200% dall’Europa

Estate 2020, per le vacanze gli italiani scelgono il camper

Gli italiani stanno progettando la loro vacanza nella prima estate post Covid-19. Il virus c’è ancora, ma siamo nella fase 3, quella di convivenza con il nemico invisibile. Le scelte dei vacanzieri stanno prendendo una strada ben definita, cioè quella percorsa dai camper. Il camper rappresenta, infatti, una soluzione in linea con le norme del distanziamento e, allo stesso tempo, permette libertà di spostamento.

Divieto di sbarco per auto e moto a Ischia e Procida per tutta l'estate

I dati

A dare conferma di questa tendenza sono i dati registrati nelle prime due settimane di giugno dalla piattaforma europea Yescapa che, con oltre 7.800 veicoli e 400mila utenti in Europa, è uno dei leader del camper-sharing tra privati. I numeri parlano di un traffico degli utenti sul sito quadruplicato a partire dal 3 giugno 2020: insomma, un aumento del 150% di visite (circa 50mila a settimana) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In Italia, nel mese di giugno, le prenotazioni confermate sono cresciute del 120%, con oltre 2.000 richieste. E anche in Europa la situazione è analoga, con una crescita addirittura del 200%. La meta prescelta? Il 99% delle prenotazioni sulla piattaforma di camper sharing farà le vacanze nel nostro Paese. Sono molti gli italiani che scelgono di trascorrere le ferie restando in territorio nazionale: significa aiutare il turismo e, quindi, l’economia. Tra le mete più ambite il sud Italia e le isole, Sicilia e Sardegna su tutte, ma anche tante ricerche per le Dolomiti.

Un dato interessante riguarda i neofiti. Sono in tanti gli utenti che dichiarano, al momento della prenotazione, di essere alla loro prima esperienza in camper. Che sia l’era di una nuova moda?

Roma, "inferno" Atac: caldo asfissiante sui bus e in metro si va a singhiozzo

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti