News motori
0

Distrugge tre Lamborghini: quando la disattenzione costa cara

A fine giugno, una Huracán è andata distrutta in un incidente venti minuti dopo essere uscita dalla concessionaria. Nelle scorse ore, due guidatori sono riusciti a danneggiare una Murcielago e una Aventador SV facendo la classica "grattata"

Distrugge tre Lamborghini: quando la disattenzione costa cara

Giorni difficili per i possessori di Lamborghini. O almeno per alcuni fotunati. Negli ultimi giorni infatti ad essere protagonisti delle cronache per via di un paio di incidenti clamorosi sono stati i tre modelli più famosi della Casa del Toro, Huracán, Aventador e Murcielago. Due episodi molto diversi tra loro, ma che provocano la stessa considerazione: per saper guidare certe auto, bisogna essere preparati.

Lamborghini dice addio ai saloni

Compra la Huracan, distrutta dopo 20 minuti 

Il primo episodio è avvenuto a fine giugno in Inghilterra, nel West Yorkshire. Il protagonista della vicenda aveva appena acquistato la sua Huracán spendendo ben 250.000 sterline. Venti minuti dopo l'acquisto, la supercar è andata distrutta. Il guidatore racconta di essersi fermato su una corsia esterna dell'autostrada a causa di un non meglio precisato guasto meccanico. Una mossa evidentemente mal ponderata, perché un furgone è andato subito a sbattergli dietro.

Distrugge tre Lamborghini: quando la disattenzione costa cara

Risultato: per il guidatore, una lieve ferita alla testa, ma nulla di grave. Ma la zona posteriore della Lamborghini è andata completamente distrutta. La prossima volta che dovrà fermarsi in autostrada, il malcapitato proprietario della Huracán controllerà meglio quello che gli succede attorno.

Danneggiano le fiancate ad andatura lenta

Per certi versi peggiore, il secondo incidente, avvenuto non si sa dove, ma ripreso dalle telecamere e postato su YouTube.

Esatto, avete visto bene. Ci troviamo durante un track-day dedicato a tutti coloro che desiderano fare qualche giro in pista a bordo di modelli Lamborghini. Nello specifico, due clienti scelgono di mettersi al volante di una Murcielago Superveloce arancione e una Aventador, anch'essa SV, gialla. Al momento di entrare in pista, le due supercar procedono a passo d'uomo affiancate dietro una safety car che li guiderà sul tracciato.

Distrugge tre Lamborghini: quando la disattenzione costa cara

M/Y Tecnomar for Lamborghini 63: le immagini

Ebbene, i due guidatori, evidentemente poco concentrati, riescono nell'impresa di fare la cosiddetta "grattata" lungo le fiancate, danneggiando visibilmente ruote, parafanghi e minigonne delle due supercar. Costo del danno: scommettiamo a molt zeri.

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti