News motori
0

Skoda Octavia RS, il debutto dei propulsori benzina e Diesel

Affiancano la versione plug-in ibrida: berlina e wagon con potenza fino a 245 cavalli

Skoda Octavia RS, il debutto dei propulsori benzina e Diesel

Skoda Octavia RS, arrivano le medie sportive della nuova generazione, berlina e wagon, chiamata Combi in madrepatria. Si tratta delle versioni benzina e diesel, che fatto si affiancano alla elettrificata Octavia RS iV plug-in hybrid.

Tre pezzi. Skoda Octavia RS è spinta dal 2 litri TSI turbo benzina in grado di erogare 245 cavalli e 370 Nm di coppia, con cambio manuale a sei rapporti o automatico DSG a doppia frizione. La trazione è anteriore.

Octavia RS diesel è dotata del TDI da 200 cavalli e 400 Nm, ma disponibile 4x2 o a trazione integrale, solo con cambio automatico DSG e torque vectoring posteriore.

Arriva Octavia Scout

Tra le tre alimentazioni, compresa quindi la PHEV, non ci sono differenze negli allestimenti: Octavia RS iV plug-in hybrid si differenzia solo per lo sportello di ricarica elettrica. Esternamente e in abitacolo, dove domina il nero, la configurazione è identica. 

Pacchetto sportivo e ricco

La dotazione è completa, l’unico accessorio speciale a richiesta a nostro avviso sono le sospensioni elettroniche DCC. Per il resto il pacchetto soddisfa con assetto ribassato di 15 millimetri, i sistemi di assistenza alla guida di secondo livello (che controllano ed eventualmente correggono sterzo, freni e acceleratore in determinate situazioni, Virtual Cockpit (plancia digitale) con grafica specifica Sport, modalità di guida RS, fari Matrix Led, sedili anteriori sportivi in tessuto, finiture in abitacolo in carbonio e cerchi in lega da 18 pollici.

Skoda Octavia G-Tec, col metano è risparmio totale

Tutte le notizie di News motori

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti