Jeep Wagoneer, il ritorno della regina dei SUV

Il top di gamma di Jeep arriverà nel 2021: il 3 settembre la presentazione online
Jeep Wagoneer, il ritorno della regina dei SUV
2 min
TagsJeepWagoneersuv

Jeep Wagoneer sta tornando. Una icona a stelle e strisce, per trenta anni o quasi il top di gara di Jeep, forse il primo SUV di lusso, almeno per i canoni di oltre oceano.

Arrivando sul mercato otto anni prima di Range Rover, è rimasta sul mercato dal 1962 al 1991, dotata di motori 6 cilindri in linea e/o V8. Poi sostituita dalla Grand Cherokee, diventato con gli anni un modello globale.

l 3 settembre sarà presentata, online, nuova Jeep Wagoneer, anticipata da un teaser che ribadisce la matrice statunitense (compare la bandiera), l’iconica griglia a sette barre e tante cromature.

Sarà anche PHEV

I riferimenti stilistici al passato non mancano di certo. Due le versioni disponibili Wagoneer e Grand Wagoneer, la piattaforma sarà quella del piattaforma del RAM 1500.

Molto probabile quindi anche una versione plug-in hybrid.

Jeep Wagoneer (qui sopra una Grand Wagoneer del passato con le classiche fiancate in legno) arriverà sul mercato americano nel secondo trimestre del 2021.

Jeep Gladiator Farout, per arrivare dappertutto 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti