Audi e Cortina, partnership in occasione dei Mondiali di Sci Alpino

La Casa tedesca, oltre a fornire le vetture elettrificate per l’evento, contribuirà anche alla realizzazione di numerosi impianti di ricarica per auto a batteria
Audi e Cortina, partnership in occasione dei Mondiali di Sci Alpino

Dopo la conferma dei Mondiali di Sci Alpino, che quest’anno si svolgeranno nella splendida cornice di Cortina, ecco che giungono importanti novità sotto il piano del rispetto per l’ambiente e la sicurezza.

I Mondiali, infatti, grazie soprattutto allo speciale intervento di Audi, avranno come obiettivo quello di avere il minor impatto possibile nei confronti delle magnifiche Alpi. A tal proposito, dunque, la Casa tedesca provvederà nella fornitura di numerose vetture elettrificate per l’evento e contribuirà anche alla realizzazione di numerosi impianti di ricarica per auto a batteria.

Audi quattro, dopo 40 anni si rivoluziona per l'auto elettrica

Audi e-tron e Cortina
Guarda la gallery
Audi e-tron e Cortina

PER LE STRADE ANCHE A6 E A7 PLUG-IN

Previsti dal 7 al 21 febbraio 2021, i Campionati del Mondo di Sci Alpino rappresenteranno un momento assai importante non solo per lo sport, ma anche per Audi, che corona così un percorso iniziato ormai da anni. Era infatti il 2017 quando la Casa dei Quattro Anelli ha iniziato la propria partnership con la città di Cortina, località sciistica rinomata in tutta Europa. Ora, in occasione dei Mondiali, Audi e-tron sarà l'auto ufficiale di Cortina d'Ampezzo, mentre gli altri modelli ibridi saranno a disposizione dell'organizzazione. Oltre alla e-tron e alla e-tron Sportback (anche in versione high performance S) per le strade della località dolomitica circoleranno anche le versioni plug-in di A6 e A7.

Ma la partnership di Audi con Cortina non si ferma alla fornitura di vetture. Nell'area di Fiames, infatti, grazie alla Casa tedesca è stata riqualificata una pista su ghiaccio dedicata ai test drive per i modelli elettrificati della gamma. E, nella stessa zona, è stata installata una stazione di ricarica per vetture a batteria in grado di ricaricare fino a 8 veicoli contemporaneamente. Più una rete di colonnine sparse sul territorio cittadini e sviluppata grazie anche a Fondazione 2021, FISI ed Enel. La scelta di Audi di lavorare a Cortina d'Ampezzo non è del resto casuale: la città dolomitica e la Casa tedesca hanno infatti in comune la vicinanza con il mondo degli sport invernali e della neve, elemento che, 40 anni fa, diede vita alla mitica trazione integrale quattro.

Audi e-tron GT, la presentazione il 9 febbra

AUDI AOUTDOOR DIGITAL EXPERIENCE

La rete di ricarica inaugurata in occasione dei Campionati del Mondo 2021 si aggiunge alle colonnine che dal 2018 Audi sta installando a Cortina. L'obiettivo della Casa è infatti quello di rendere il più facile possibile la ricarica, favorendo così l'acquisto e l'utilizzo di auto green da parte dei residenti e dei turisti che normalmente affollano la città. Attività in favore dell'ambiente alpino come l'Audi outdoor digital experience, un arredo urbano costituito da installazioni digitali che rilevano e mostrano l’interazione tra uomo e ambiente. Creando un archivio con dati utili ad analizzare le condizioni del luogo ed eventualmente intervenire.

I dati, relativi a temperatura, precipitazioni, rumore ambientale e condizioni di guida, sono poi affidati a CELI, società di H-Farm attiva sul fronte dell'intelligenza artificiale e del machine learning. Il progetto, che è primariamente finalizzato alla conservazione del patrimonio ambientale alpino, ha anche dato vita a una installazione digitale denominata “Cortina e-portrait” e che mostra i dati raccolti a Cortina dal 2017.

Ecotassa auto 2021, ecco la nuova tassa: tutti i prezzi e le fasce

Audi e-tron Sportback Edition one: le immagini
Guarda la gallery
Audi e-tron Sportback Edition one: le immagini

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti