Wash Out, come lavare l'auto a domicilio

Basta utilizzare un'app e la propria vettura sarà curata dagli esperti Washer, che puliranno esterni e interni con un occhio all'ecologia, senza sprecare acqua
Wash Out, come lavare l'auto a domicilio
Tagswash outlavaggio autoapp

Lavare la propria auto mentre si guarda un film, si fa la spesa, si è in palestra, e farlo senza spreco d'acqua con tecniche 100% ecologiche: è la mission di Wash Out, leader italiano nel mobile car washing, che offre la possibilità di lavare la propria vettura (anche moto) a domicilio grazie all'ausilio dell'app dedicata.

Focus sull'ecologia

Basta infatti scaricare l'app Wash Out, registrare un proprio account, cliccare su MyGarage, selezionare indirizzo, data e ora e attendere comodamente che si presenti il Washer, professionisti specializzati nella cura e nel lavaggio dei veicoli. Per lavare la macchina, i Washer non hanno bisogno di punti luce, acqua o elettricità: fanno tutto con prodotti waterless ecologici, che consentono di effettuare il servizio anche su strada pubblica o all'interno, senza produrre scarti al suolo. Per ogni lavaggio effettuato vengono risparmiati fino a 160 litri d'acqua.

Lazio, l'hobby di Luis Alberto: fa il ‘car washer’ a domicilio

Cosa comprende il servizio Wash Out

Il lavaggio comprende la pulizia della carrozzeria esterna, dei vetri esterni e interni, dei cerchioni e applicazione nero gomme, dei cruscotti e l'aspirazione dell'abitacolo. Vengono igienizzate tutte le superfici interne a maggiore contatto con l'automobilista (volante, cambio, sportelli ecc.), con inoltre la purificazione con aerosol igienizzante dell'abitacolo e dei condotti dell'aria condizionata.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti