Investe l’autovelox per non prendere la multa: denunciato per interruzione di pubblico servizio

È successo nei giorni scorsi sulla statale 652 in direzione Castel di Sangro. Ora l’uomo dovrà rispondere di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento. Ecco cosa è accaduto
Investe l’autovelox per non prendere la multa: denunciato per interruzione di pubblico servizio
TagsmultaAutovelox

Si è scagliato contro un autovelox buttandolo a terra e danneggiandolo, perché convinto di essere stato sorpreso dallo stesso oltre il limite di velocità. Immediatamente identificato, ora l’uomo è stato denunciato e dovrà presto rispondere di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

Pescara, autovelox impazzito fa 15.500 multe in un mese

Contro autovelox e agenti

È successo tutto sulla statale 652 in direzione Castel di Sangro, quando lo sfrontato automobilista, subito dopo aver superato una postazione mobile della Polizia Municipale per il controllo della velocità, è immediatamente tornato indietro scagliandosi contro l’autovelox mobile e poi contro gli agenti della Municipale.

Per fortuna senza conseguenze gravi, l’episodio è stato subito documentato dai Carabinieri di Forlì del Sannio, giunti sul posto in aiuto dei colleghi, che hanno poi denunciato l’uomo per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

In Ferrari a 287 km/h in autostrada: l'autovelox gli "regala" una brutta sorpresa

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti