Top Gear, c'è un motivo se Richard Hammond mette all’asta tutte le auto e le moto...

La vendita sarà effettuata da Silverstone Auctions tra il 31 luglio e il 1° agosto prossimo e servirà ad Hammond per finanziare un ritorno molto atteso dagli appassionati dei motori. Ecco perché
Top Gear, c'è un motivo se Richard Hammond mette all’asta tutte le auto e le moto...
Tagsrichard hammondAstaAuto

Diventato celebre e popolare tra gli appassionati di auto grazie al programma tv Top Gear e, attualmente, The Grand Tour assieme ai suoi compagni d'avventura Jeremy Clarkson e James May, in pochi sanno che Richard "Hamster" Hammond sta per vendere all’asta da Silverstone Auctions alcune delle sue amate auto e moto d'epoca per finanziare la sua nuova impresa: un'attività di restauro di veicoli classici che sarà al centro della sua nuovissima docuserie in onda su Discovery+.

Richard Hammond mette all'asta le auto e le moto del suo garage personale
Guarda la gallery
Richard Hammond mette all'asta le auto e le moto del suo garage personale

Tra Porsche, Moto Guzzi e...

Vendo parte della mia collezione di auto d'epoca per supportare la mia nuova attività di restauro di auto d'epoca”, ha scritto con tono ironico lo stesso Hammond su Instagram alcuni giorni fa. Per tutti gli appassionati, dunque, questa sarà un’occasione d’oro per riuscire ad accaparrarsi non soltanto un veicolo passato dal garage del famoso conduttore inglese, ma una serie di mezzi a due e quattro ruote unici, rari ed esclusivi.

All’interno del lotto che verrà battuto tra il 31 luglio e il 1° agosto prossimo al circuito di Silverstone, infatti, sono presenti una Porsche 911T del ’69, una Bentley S2 del ’59, una Lotus Esprit Sport 350 del 1999 – la numero 5 di 48 costruite – e poi ancora una Velocette KSS Mk1 del 1932, una Moto Guzzi Le Mans Mk1, una Sunbeam Model 2 del 1927, una Kawasaki Z900 A4 e una Norton Dominator 961 Street Limited Edition. Quest’ultima, moto che lo stesso Hammond si autoregalò nel 2019 per il suo 50° compleanno.

Siamo lieti che Richard sia presente il 1° agosto [...]”. Ha dichiarato Nick Whale, a.d. di Silverstone Auctions. “Questi veicoli hanno chiaramente un posto speciale nel suo cuore, quindi sono sicuro che sarà un giorno di emozioni contrastanti per lui, ma siamo fiduciosi di poter offrire ad un pubblico appassionato un’offerta di mezzi che contribuirà sicuramente a far partire il suo nuovo business. Gli auguriamo quindi buona fortuna”.

Fast&Furious: all'asta le auto del set per l'uscita del 9° film

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti