Pogba, supercar da peccato capitale: Ferrari, Lambo e la Rolls che fece infuriare Mourinho

Un'Aventador, una 812 Superfast, una Wraith Black Badge, Bentley Flying Spur e altre supercar astronomiche per il Polpo del Manchester United: per una di loro litigò con il tecnico della Roma
Pogba, supercar da peccato capitale: Ferrari, Lambo e la Rolls che fece infuriare Mourinho
TagsPogbagarage di lussoInghilterra

L’infinita saga dei calciatori con garage di lusso non si ferma, soprattutto per quanto riguarda i campioni della Premier League. Una delle stelle del campionato calcistico più ricco del mondo è Paul Pogba, vecchia star della Juventus e punto fermo del Manchester United. Il “Polpo” Paul è un altro grande estimatore di supercar da cifre astronomiche.

Tra Lamborghini e Ferrari: tutte le supercar di Pogba FOTO
Guarda la gallery
Tra Lamborghini e Ferrari: tutte le supercar di Pogba FOTO

Mourinho e motori, gioie e dolori

Nella sua collezione spiccano una Rolls-Royce Wraith Black Badge, a causa della quale litigò con Mourinho per tornare da una trasferta a bordo della RR da 400mila euro anziché col pullman della squadra. Carattere particolare, quello di Pogba, che non ha vissuto un grande idillio con lo Special One in panchina. L’idillio è invece con i cavalli delle sue sportive, come l’Audi RS6-R che ha fatto gola anche ad altri campioni come un certo Leo Messi. Più “quotidiano” invece l’utilizzo del Mercedes GLS 4x4 usato per arrivare agli allenamenti dei Red Devils: sette posti e uno scatto 0-100 km/h in 5 secondi.   

Lussuose italiane

Tra le supercar italiane, Pogba ha scelto Lamborghini Aventador, ma soprattutto una Ferrari 812 Superfast gialla da 800 Cv, il motore stradale più potente di sempre per il Cavallino Rampante. Non solo: l’altra Italia nel cuore e nel garage è una Maserati Quattroporte GTS GranSport, silenziosa e potente con interni in pelle e finiture cromate.

Supercar inglesi

Tornando in Inghilterra, in omaggio alla nazione che lo ha adottato calcisticamente ha scelto una McLaren P1 edizione limitata, posseduto anche dal pilota Jenson Button, e una Bentley Flying Spur capace di un picco di velocità di 333 km/h e oscura nella sua livrea nera. Non inglese, ma legata al Manchester United, la Chevrolet Camaro è l’auto scelta da Pogba dallo sponsor di squadra, che ne ha messa una a disposizione di ogni giocatore. Se dovesse lasciare i Red Devils, però, dovrà restituirla. Avrebbe comunque altri modelli incredibili con cui consolarsi.

De Gea si dimentica il bollo auto e l'Aston Martin resta bloccata al ristorante

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti