Indianapolis, 40 auto destinate all'asta vanno a fuoco

Un fulmine avrebbe causato un incendio impetuoso, che ha carbonizzato tantissime vetture. I vigili del fuoco della cittadina americana hanno domato le fiamme dopo due ore
Indianapolis, 40 auto destinate all'asta vanno a fuoco
TagsIndianapolisAutoincendio

Una Mercedes Classe E, una Kia Soul e una Jeep Renegade. Sono solo tre delle 40 auto andate carbonizzate in seguito a un incendio divampato in un parcheggio di Indianapolis. O almeno, la Mercedes, la Kia e la Jeep sono le uniche tre che ancora si riconoscono.

Indianapolis, devastate dalle fiamme 40 auto destinate all'asta
Guarda la gallery
Indianapolis, devastate dalle fiamme 40 auto destinate all'asta

La causa è un fulmine

Secondo quanto riportano le testate locali, a far scoppiare l'incendio è stato un fulmine, dato che la zona in cui si trova il grande parcheggio era stata precedentemente interessata da forti temporali. Un lampo di troppo, e in un batter d'occhio ben 40 vetture destinate a essere vendute all'asta sono andate perse.

Prende un mascherina FFP2 e la imbeve di vino: voleva incendiare un’auto

I vigili del fuoco sono accorsi subito, e dopo due ore sono riusciti a spegnere le fiamme. Le immagini delle auto in fiamme hanno però già fatto il giro del web, condivise dagli account social ufficiali del Fire Department di Indianapolis.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti