Roma, lite furiosa sul bus: tra conducente e passeggero volano pugni

La rissa è avvenuta il 12 ottobre all'interno della linea 82 al capolinea di Piazza dei Cinquecento
Roma, lite furiosa sul bus: tra conducente e passeggero volano pugni
TagsRomaliteAtac

Prima la lite accesa, poi lo sfogo di violenza. Un episodio avvenuto nel pomeriggio del 12 ottobre, intorno alle 18, in Piazza dei Cinquecento, capolinea degli autobus Atac presso la stazione di Termini, e che ha avuto come protagonista un conducente dei mezzi dell'azienda romana, di 43 anni, e un passeggero di 55 anni.

Pugni in faccia al capolinea

Le motivazioni della lite non sono ancora note. L'episodio si è verificato all'interno della linea 82: i due pare abbiano cominciato a litigare in maniera accesa prima dell'arrivo in Piazza dei Cinquecento. Una volta fermato l'autobus al capolinea, il 55enne ha aggredito l'autista Atac colpendolo con dei pugni al volto. La Polizia è intervenuta sul posto, identificando l'aggressore e denunciandolo per lesioni personali e interruzione di pubblico servizio.

Roma, giovane in bici sull’autobus ma viene cacciato: è giusto?

L'autista Atac è stato subito trasportato al policlinico Umberto I in codice giallo, ma non è in gravi condizioni. Si tratta soltanto dell'Roma, rissa sul bus 64: i passeggeri fuggono spaventati, e non il primo in cui viene coinvolto addirittura l'autista.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti