L'assurda "benzina" dell'Aston Martin del Principe Carlo: cammina... a vino e formaggio

Il reale d’Inghilterra, durante un’intervista, ha svelato un aneddoto sulla sua vettura, modificata per “nutrirsi” di biocarburi
L'assurda "benzina" dell'Aston Martin del Principe Carlo: cammina... a vino e formaggio
2 min
TagsPrincipe CarloAston Martin DB6carburante E85

Avevamo lasciato il principe Carlo come grande appassionato di auto elettriche (anche se poi la sua Tesla Model S era stata messa in vendita) e lo ritroviamo a raccontare, durante un’intervista alla Bbc, della strana piega che ha preso la sua passione ecologica. Parlando della sua Aston Martin DB6, auto che l’erede al trono d’Inghilterra guida da oltre 50 anni, il principe ha dichiarato di alimentarla a “vino e formaggio” con l’obiettivo di renderla più green. Ma in che senso?

Alimentazione alternativa

Durante l’intervista, tenutasi a Balmoral, la tenuta scozzese della famiglia reale inglese, il principe Carlo ha commentato le recenti proteste degli attivisti per il clima, confermando il suo impegno nelle iniziative finalizzate alla tutela dell’ambiente, tra queste ci sono anche le modifiche apportate al suo stile di vita per ridurre l’impatto ambientale. Come per esempio, ha ironizzato, la decisione di convertire la sua Aston Martin a una nuova tipologia di alimentazione: metodo che Carlo ha descritto come un sistema basato su “gli eccessi del vino bianco inglese e gli scarti della lavorazione del formaggio”. Il reale ha simpaticamente semplificato il carburante E85, ovvero una miscela composta per l’85% da bioetanolo e per il 15% da benzina senza piombo. E cosa c’entrano vino e formaggio? Tra i vari modi attraverso cui ricavare il bioetanolo ci sono anche le eccedenze di vino e l’alcol estratto dal siero di latte fermentato. Ed ecco spiegata la battuta del principe. Dopo le sue parole, però, non tutti si sono trovati d’accordo. Questa soluzione, secondo alcuni esperti, non può essere applicata su larga scala: ci sono infatti pareri contrastanti sui biocarburanti e sull'impatto che avrebbero a lungo termine per la deforestazione e il cambiamento nell'utilizzo del suolo.

All’asta la Ford Escort Ghia che il Principe Carlo regalò a Lady Diana


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti