Clamoroso McGregor: in fuga dalla polizia a bordo della sua Bentley

Il 33enne è stato fermato dopo una corsa clandestina. È risultato negativo ai test di alcol e droga
Clamoroso McGregor: in fuga dalla polizia a bordo della sua Bentley
2 min
TagsConor McGregorArrestoBentley

Serata da dimenticare per il campione dell’UFC Conor McGregor, fermato a Dublino a bordo della sua Bentley decappottabile per violazione del codice della strada. L’atleta era intento a sfidare un altro guidatore a tutta velocità per le strade della capitale irlandese quando è stato raggiunto dalle Forze dell’Ordine.

Lo yacht Lamborghini da sogno di McGregor

Arrestato ma tranquillo

Conor McGregor, lontano dal ring da tempo dopo la rottura di una gamba non riesce a stare anche lontano dai guai. Alla guida della sua Bentley Continental GT del valore di oltre 180mila euro è stato fermato dalla polizia irlandese per violazione del codice stradale dopo quella che sembrava una corsa clandestina con un'altra supercar. Immediato l’intervento degli agenti che hanno azionato le sirene e hanno proceduto all’arresto del 33enne. Stando alle testimonianze, McGregor non si è assolutamente scomposto, ma anzi è sembrato molto rilassato anche durante il test dell’alcol e quello antidroga. Rilasciato su cauzione, ora il campione rischia una condanna a 6 mesi di carcere.

Il video dell'inseguimento

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti