Fermato a bordo di una Ferrari F8 Tributo mai assicurata: 32enne nei guai

All’uomo, che viaggiava per le strade della città tedesca di Mettmann, è stata revocata la patente
Fermato a bordo di una Ferrari F8 Tributo mai assicurata: 32enne nei guai
TagsGermaniapoliziaFerrari F8 Tributo

In Germania c’è chi guida una Ferrari da 300 mila euro ma non paga l’assicurazione, probabilmente non perché non può permetterselo (vedendo il valore della vettura), ma solo per “furbizia”. “Chi mi fermerà mai?” avrà pensato quest’uomo a bordo della sua F8 Tributo, invece le cose sono andate tutt’altro che nel modo in cui si aspettava.

Francia, limite di velocità infranto? Ecco perché la soluzione è aumentarlo

Il furbetto dell'assicurazione

La polizia di Mettmann città della Renania Settentrionale-Vestfalia, ha recentemente pubblicato un post sulla propria pagina Facebook in cui era ritratta la supercar ferma accanto alla vettura della polizia. Come raccontato dagli agenti, l’automobile è stata immatricolata ad inizio 2022 ma mai assicurata, dati raccolti grazie alle indagini delle Forze dell’Ordine che hanno fermato il 32enne alla guida per un normale controllo di routine. Per questi motivi è stata revocata la targa dell’automobile, all’uomo è stata tolta la patente di guida ed è stato anche costretto a pagare lui stesso il carro attrezzi per portare a casa il suo bolide ormai inutilizzabile.

Malvivente in fuga, la Polizia blocca l'auto... con un rampino! VIDEO

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti