Salone di Ginevra

Vedi Tutte
Salone di Ginevra

Huracàn Performante: un uragano al Salone di Ginevra

Huracàn Performante: un uragano al Salone di Ginevra

Il motore da 640 cv è il V10 più potente mai realizzato da Lamborghini e il sistema di aerodinamica attiva rende la nuova Huracàn un'arma letale nata per la pista


 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 7 marzo 2017 13:38

GINEVRA - Huracàn Performante, un nome un programma, si è presentata al Palexpò di Ginevra con un biglietto da visita pesante: il nuovo record del Nurburgring per auto di serie, con un crono di  6'52”01.

Il merito, oltre che al pilota Marco Mapelli, è da ascrivere al motore V10 portato a quota 640 cavalli (il più potente mai realizzato da Lamborghini), all'utilizzo del Forged Composite in vari elementi, con un risparmio di peso di 40 kg, e al sistema Aerodinamica Lamborghini Attiva. Questo offre una variazione attiva, appunto, del carico aerodinamico per una maggiore deportanza: la piattaforma inerziale attiva il sistema ALA in condizioni di elevata accelerazione, aprendo i flap in soli 500 millisecondi e consentendo all'aria di passare attraverso i canali interni dello spoiler posteriore e indirizzando il flusso verso le aperture ricavate al di sotto di quest'ultimo. In questo modo si riducono la resistenza aerodinamica e vengono sfruttate al massimo le capacità di accelerazione e la velocità massima della vettura.

Gli interni della Huracán Performante richiamano le sue caratteristiche di leggerezza e vocazione aerodinamica: le bocchette di ventilazione, le leve del cambio, le maniglie delle porte e il tunnel centrale sono realizzati in Forged Composite, in abbinamento ai rivestimenti in Alcantara.

La consegna ai primi clienti della Huracán Performante è prevista per la prossima estate, al prezzo di 195 mila euro Iva esclusa.

Articoli correlati

Commenti