Corriere dello Sport

Salone di Ginevra
0

Skoda Octavia RS ibrida plug-in, a Ginevra arrivano 245 CV

Come nuova Golf, Octavia RS presenta lo schema ibrido plug-in. Disponibile nelle carrozzerie berlina e station wagon, entrambe dal design molto accattivante

Skoda Octavia RS ibrida plug-in, a Ginevra arrivano 245 CV

Skoda Octavia RS 2020 è un puzzle che si va componendo di nuove tessere. Il Salone di Ginevra 2020 rappresenta l'appuntamento dal quale rivelare le caratteristiche di Octavia berlina e wagon, mentre per la prima volta l'ibrido plug-in si affianca alla sigla sportiva del Marchio.

Trova conferma il livello di potenza del sistema composto da motore termico ed elettrico, saranno 245 i cavalli sviluppati dall’abbinata tra motore 1.4 turbo benzina e motogeneratore elettrico, uno schema completato con una trasmissione DSG 6 marce. L'incremento di potenza rispetto a Octavia ibrida plug-in vale 27 cavalli, sarà interessante scoprire anche se e quali logiche di utilizzo della parte elettrica saranno specifiche per la prestazione delle due RS e quanto impatteranno sull'autonomia di marcia in elettrico.

STILE E ASSETTO

Octavia RS 2020 sarà visivamente molto caratterizzata nel look, per una calandra diversa nella finitura e per una fascia paraurti completa delle Air Curtains, canali dai quali ottenere una riduzione delle turbolenze e migliorare l'efficienza aerodinamica.

Skoda Octavia RS ibrida plug-in, a Ginevra arrivano 245 CV

Assetto ovviamente rivisto, quanto sarà più vicino all’asfalto il corpo vettura lo capiremo al Salone e con quali scelte di controllo elettronico del telaio; basta, invece, uno sguardo al retrotreno di Octavia RS berlina per trovare altri accorgimenti, uno spoiler ben dimensionato per integrarsi al meglio in un volume che sembra anticipare un elemento luminoso tra i terminali di scarico.

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti