Corriere dello Sport

Salone di Ginevra
0

Coronavirus, annullato il Salone di Ginevra 2020

La politica ha bloccato la manifestazione elvetica visto l'aumento del numero dei casi positivi al covid-19

Coronavirus, annullato il Salone di Ginevra 2020

Gli organizzatori hanno provato a tenere invita l'evento fino all'ultimo, ma ad intervenire in maniera netta è stato il Consiglio federale svizzero: il Salone di Ginevra è annullato causa coronovirus.

Il Consiglio, riunito in seduta straordinaria, ha ordinato l'annullamento di tutte le manifestazioni pubbliche o private con più di 1000 persone, che entrerà in viogre dalle 14 di oggi e sarà in vigore fino al 15 marzo.

Una notizia che era già nell'aria, visto l'aumento dei casi in tutto il mondo e l'annullamento di eventi pubblici che potessero essere catalizzatori di altri contagi

La Svizzera non è stata immune al virus e la politica non poteva non intervenire «Quindici persone sono risultate positive al coronavirus in Svizzera e ci sono più di un centinaio di persone in quarantena. Per questo il Consiglio federale ha deciso di prendere alcune misure. Sotto i mille, gli organizzatori devono valutare i rischi”. Ha dichiarato al corriere del ticinio il consiglierer federale Alain Berset

Dagli organizzatori non sono ancora arrivate comunicazioni ufficiali. Se il Salone è definitivamente saltato o solo rimandato bisogna aspettare.

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti