Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

La moto volante esiste e viene dalla Russia

La moto volante esiste e viene dalla Russia

La Scorpion 3 si guida a cavalcioni, in una posizione simile a quella che si assume in una moto sportiva

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

mercoledì 1 marzo 2017 10:55

ROMA - La definizione tecnica è “quadricottero elettrico monoposto” ma moto volante fa molta più scena. Si chiama Hoverbike Scorpion 3 ed è stata sviluppata e prodotta da una start-up russa. Quello che si è visto in tantissimi film di fantascienza è diventato realtà grazie allo stesso principio fisico che consente di far volare i droni e che qui è stato applicato all’ennesima potenza. La Scorpion 3 si guida a cavalcioni, in una posizione simile a quella che si assume in una moto sportiva, sebbene un poco più eretta. Per manovrarla ci sono due joystick che si impugnano in verticale anche se tutto il controllo del mezzo passa ovviamente da una serie di computer di bordo.

CONTROLLO - L’elettronica si occupa sia di tenere il mezzo nel corretto assetto di volo, ma anche di impedire un’altitudine ingestibile o velocità troppo alte. Per ora si tratta di un prototipo ed è ancora presto per parlare di prezzi o di autonomia; la start-up russa dovrà ancora svilupparlo per ridurre i pesi e aumentare la sicurezza, dopodiché bisognerà anche capire quale tipo di documenti occorreranno per guidare questo quadricottero e a che tipo di altro mezzo verrà assimilato. Ma intanto, questo video ci dice che la moto volante esiste davvero.

Articoli correlati

Commenti