Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

Dubai, droni-taxi dall'estate 2017

Dubai, droni-taxi dall'estate 2017

L'autorità per i trasporti dell'emirato punta sul trasporto privato con velivoli elettrici a guida autonoma: il video

Sullo stesso argomento

 F.C.

giovedì 2 marzo 2017 16:40

ROMA - Il trasporto aereo urbano sta muovendo i suoi primi passi. E mentre Airbus si appresta a testare a Singapore il proprio prototipo di drone per trasporto di merci e persone, i cinesi di EHang hanno già effettuato il primo volo di prova del loro drone-taxi sui grattacieli di Dubai. Mattar Al Tayer, presidente dell’autorità dei trasporti locale, è convinto che i droni rappresentino il futuro della mobilità individuale e già dalla prossima estate i voli potrebbe intensificarsi in attesa della commercializzazione. 

L’EHang184 è un quadrimotore autonomo a propulsione elettrica non dissimile dai piccoli droni già in vendita, ma in grado di trasportare un passeggero fino a 100 kg di peso e a un piccolo bagaglio. La rotta è impostata automaticamente e il passeggero non deve fare altro che salire a bordo, allacciare le cinture, e premere un tasto su un tablet. 

Il drone, equipaggiato con un sistema di sicurezza che fa atterrare il velivolo automaticamente in caso di malfunzionamenti, ha un’autonomia di circa 50 km e può superare i 100 km/h di velocità massima. 

 

Articoli correlati

Commenti